“Il cinema come linguaggio universale, settima arte che unisce Stati Uniti e Italia. Un modo di comunicare la bellezza dei sogni, della creatività e dei luoghi”, così viene presentato il Ferrara Film Festival, una nuova iniziativa nata dalle idee di Maximilian Law (nato e vissuto nella nostra città per vent’anni) che dopo aver girato il mondo rincorrendo e raggiungendo il sogno di diventare attore e produttore, ha deciso di dare un festival del cinema anche alla città di Ferrara, “città rinascimentale Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, “casa” di molti artisti del mondo del cinema”. Ma non solo, attraverso la Ferrara Film Commission si cercherà di dare visibilità agli attori, produttori, tecnici e registi emergenti, così da incoraggiare l’occupazione giovanile e chi in generale cerca di inserirsi nel mondo del cinema.

Il progetto che si spera possa creare un vero proprio “ponte” culturale, economico ed educativo tra l’Italia e Hollywood, è stato introdotto martedì 15 settembre alle ore 18 presso la Sala Estense attraverso un “press conference show”, come è stato presentato al pubblico, costruito in modo da spiegare in maniera efficiente e divertente allo stesso tempo i meccanismi del progetto. Tra gli ospiti, oltre a Maximilian Law, Victor Rambaldi, il vicesindaco Massimo Maisto, il cantante finalista di The Voice Thomas Cheval, Fulvio Bertolino, Roberta Righi, Edoardo Boselli e Francesca Succi che hanno dato il loro contributo alla presentazione dell’iniziativa che secondo i piani dovrebbe partire nel 2016.

Qui sotto trovate l’affascinante video promo che mostra alcune riprese suggestive della nostra bella città e che spiega perché il concetto di arte si sposa così bene con Ferrara. Il narratore ci ricorda anche che le due figure più importanti della Terra sono il medico e l’artista, perché il primo cura il corpo e il secondo cura l’anima, quindi non ci resta che incoraggiare il primo film festival ferrarese che speriamo possa regalarci un po’ di balsamo per l’anima.

Ecco, infine, alcuni  momenti della serata in Sala Estense.