L’annuncio di lavoro di cui si sta tanto parlando e che anche noi, erroneamente abbiamo rilanciato, attualmente non ha trovato alcuna fonte attendibile, pur rimbalzando ovunque su social e quotidiani.

Contattati in mattinata dalla Gls, società di trasporti che spedisce anche per conto di Ikea in tutta Italia,  abbiamo ricevuto la notizia che, a causa della nostra errata comunicazione, stanno ricevendo decine di chiamate di interessati alla questione ‘magazzino svedese’.

Alla luce di tutto ciò vi invitiamo a non contattare più la sede Gls di Via Respighi perché il punto di ritiro Ikea di cui abbiamo parlato non è quello corretto.

Come ha riportato in un articolo anche il Resto del Carlino non è escluso che “prenda corpo l’ipotesi che Ikea apra a Ferrara, non tanto un punto vendita, quanto un centro di ritiro merci” che attualmente non è ancora presente.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito dell’Ikea.