“Ecco il sale di Modonesi, qui non ci sono ruspe, non c’è nulla”.

Iniziano così le lunghe dirette di Nicola “Naomo” Lodi, segretario della Lega Nord di Ferrara che, dalle 22.10 di ieri, ha iniziato a percorrere le vie cittadine a bordo di uno slittino trainato da una vettura, dopo aver adottato la precauzione dell’elmetto di sicurezza come nelle migliori piste sciistiche.

Non siamo però nè a Cortina d’Ampezzo nè a Folgaria anche se gli ingredienti ci sono tutti, ad eccezione del sale, “il grande assente” di questa esperienza, a dire del leghista. Effettivamente, al di là di alcuni piccoli tratti, il fondo stradale sembrava perfetto per lo scivolamento, tanto da far raggiungere una buona velocità al veicolo.

E così al suon di “avanti” e di “Aldo dove sei?” e qualche riferimento al sindaco Tiziano Tagliani, Nicola ha salutato passanti e amici ricordando in più occasioni che ‘la cuccagna’ finirà con le votazioni del 4 marzo.

Non l’ha presa sportivamente l’ assessore ai lavori pubblici e alla viabilità del comune di Ferrara Aldo Modonesi che, dopo essere stato sollecitato da un utente su twitter, ha risposto un po’ stizzito alla provocazione del leghista.

Vi lasciamo alle originali dirette (se non riuscite a visualizzarle aspettate qualche secondo in più il caricamento della pagina)