Venerdì 26 ottobre partirà la prima edizione della Ferrara Tattoo Convention, un evento preparato con cura e passione da oltre un anno a Ferrara Fiere, che ha sposato subito l’idea di realizzare un evento in cui il mondo del tatuaggio dimostra che non si tratta solo di inchiostro su pelle ma, nel pieno della sua espressione, di vera e propria arte realizzata con cura, precisione e amore.

Oltre 200 artisti si esibiranno nella loro professione mostrando il meglio del settore che sarà premiato tramite concorsi distinti per ogni categoria di stile, fino ad arrivare a domenica sera, dove ad aggiudicarsi il premio sarà il più bel tatuaggio realizzato completamente in loco in questi tre giorni di fine ottobre.

La manifestazione, vera e propria piattaforma d’incontro per gli appassionati del settore, ha l’obiettivo di diffondere la grande qualità del lavoro e si propone come uno scambio culturale il cui focus è l’artista, la sua arte e la simbiosi tra lui e la persona che desidera avere sulla pelle un’opera unica e irripetibile.

Durante la Ferrara Tattoo Convention avranno luogo altri eventi nei padiglioni del centro fieristico di Ferrara; si svolgerà, infatti, anche il primo Motors World, una manifestazione singolare in cui ci sarà la possibilità di ammirare modelli di moto uniche, create da eccellenti customizzatori, maestri nel loro lavoro di personalizzazione di moto.

Negli spazi dedicati ai motori faranno bella mostra di sé anche diverse auto americane ma lo spettacolo non si ferma qui: il tutto sarà colorato da show per intrattenere il pubblico presente che, con il solo acquisto di un biglietto, potrà visitare liberamente quattro padiglioni allestiti ad hoc per offrire mondi sorprendenti per la loro originalità.

Tra i molti ospiti presenti alla Ferrara Tattoo Convention, gradita presenza sarà Martin Alvarez, per anni al servizio delle guardie speciali cubane di Fidel Castro, che regalerà esibizioni di krav maga; si offriranno, inoltre, stage gratuiti di difesa personale coordinati dal pluricampione internazionale di kick boxing Paolo Gherardi. All’esterno dei locali si potranno, invece, ammirare esibizioni di Free Skate Session realizzate dall’organizzazione Skatepark Le Mura, e molto altro ancora da scoprire partecipando all’evento.

Per chi vorrà consumare il pranzo o anche solo fare una bevuta in compagnia troverà all’interno anche servizi food e drink. Per non perdere nulla di questa manifestazione mai vista nella città ferrarese, sarà possibile acquistare anche un biglietto valido per tre giorni a prezzo vantaggioso: il giornaliero costa infatti 10 euro, 15 euro per due giorni e 20 euro per tre giorni. La Fiera sarà aperta venerdì dalle 14 alle 23, sabato dalle 10 alle 23 e domenica dalle 10 alle 21.