Un feed di notizie sulla guerra della Russia in Ucraina per lunedì 4 settembre

L’Ucraina sta cercando di espandere le sue conquiste nel sud, mentre continuano i pesanti bombardamenti nell’est

Soldati ucraini cavalcano un carro armato vicino alla città di Robotyn, nella regione ucraina di Zaporizhia, il 25 agosto. (Foto: Vyacheslav Ratynsky/Reuters)

Le forze dell’Ucraina meridionale continuano i loro sforzi per espandere e approfondire l’enclave del territorio da loro controllato verso il centro strategico di Tokmak.

I funzionari hanno detto negli ultimi due giorni che le unità stanno consolidando le loro conquiste dopo aver sfondato la prima linea delle difese russe, che consistono principalmente in densi campi minati, intorno al villaggio di Ropotyn.

“Negli ultimi giorni sono stati compiuti progressi nella regione di Novodanilevka e Novoprokopyevka. Le forze armate ucraine vengono rafforzate lì”, ha detto lunedì il vice ministro della Difesa ucraino Hana Malyar.
Novoprokopyevka si trova a sud di Ropotyn, vicino alla prossima linea di difese statiche russe e al prossimo obiettivo per le forze ucraine, insieme alla città di Verbov a est.

“Nelle regioni di Zaporizhia e Kherson, il nemico è sulla difensiva e i bombardamenti continuano. L’intensità dei bombardamenti nel sud è ancora al livello di 4.000-4.500 attacchi nemici alla settimana”, ha detto Malyar.

Tuttavia, i resoconti ufficiali russi affermavano che lo sforzo ucraino di avanzare fu respinto.

“Le forze ucraine hanno cambiato il loro focus e stanno attaccando più attivamente a ovest di Verbov e a est di Uruzhin, ma tutti gli attacchi sono stati respinti e le posizioni mantengono”, ha detto a Rossiya 24 Denis Pushilin, capo dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk. “Le forze ucraine hanno cambiato il loro focus e stanno attaccando più attivamente a ovest di Verbov e a est di Uruzhin, ma tutti gli attacchi sono stati respinti e le posizioni mantengono”, ha detto Denis Pushilin, capo del canale Russia 24, all’autoproclamato canale Russia 24. Repubblica Popolare.

READ  L'aggiornamento Switch 2 ci ha fatto preoccupare per la compatibilità con le versioni precedenti

Pushilin ha detto che l’obiettivo dell’Ucraina è quello di “andare oltre, fino al punto principale della linea di difesa [rusa]Dato che manca poco tempo prima che il tempo peggiori, procedete in direzione del Tokmak.”

Nel frattempo, ha detto Maliar, il focus offensivo della Russia rimane sul fronte orientale.

“Il nemico cerca costantemente di avanzare con vari gradi di intensità in direzione di Liman, Kubyansk, Marinka e Avdievka”, ha detto Malyar.

Per quanto riguarda Bakhmut, ha detto che i combattimenti continuano a sud e a nord della città, mentre i russi stanno cercando di riconquistare il territorio perduto “senza successo”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply