L'opinione pubblica è stata avvertita dei gabbiani “aggressivi” e dei rischi per la salute derivanti dai loro escrementi prima dell'estate

Un gabbiano in cerca di fish and chips.

I gabbiani possono diventare “molto aggressivi” con l’avvicinarsi della stagione della nidificazione, con il pubblico e le imprese avvertiti di diffidare degli uccelli.

I gabbiani generalmente nidificano e depongono le uova nella tarda primavera e all'inizio dell'estate, aumentando la loro attività e diventando protettivi nei confronti dei piccoli mentre cercano cibo.

La società di disinfestazione Rentokil ha esortato il pubblico a diffidare degli uccelli in questo momento e ad essere consapevole dei rischi per la salute posti dai loro escrementi.

Possono essere presenti batteri tra cui E. coli e Salmonella, che portano alla diffusione dell'infezione attraverso la contaminazione della superficie o l'inalazione di batteri da escrementi essiccati.

Le notizie di oggi in 90 secondi – 29 aprile 2024

I loro nidi e i siti in cui si appollaiano possono anche attirare molti insetti nocivi come acari degli uccelli, scarafaggi e pulci, ha avvertito l'osservatore dei parassiti.

Colm Moore, Area Technical Manager di Rentokil, ha dichiarato: “I gabbiani possono essere un grosso fastidio per i proprietari di case e le imprese durante l’estate, soprattutto per coloro che vivono nelle zone costiere.

“È importante maneggiarli con cautela perché è probabile che siano molto protettivi nei confronti dei loro piccoli e saranno impegnati a cercare cibo”.

Ha detto che le fonti di cibo per i gabbiani devono essere rimosse dall'edificio, insieme all'accesso ai luoghi di nidificazione, posizionando barriere sui bordi delle finestre che fungano da deterrente.

I contenitori dovrebbero essere sicuri e coperti, e Rentokil esorta i proprietari di case e aziende a non lasciare mai i sacchi della spazzatura all’aperto.

“Un'altra opzione da considerare è l'utilizzo di un finto rapace per scoraggiare la presenza di gabbiani”, ha aggiunto Moore.

READ  Guerra in Ucraina: Sergei Surovikin "visto nella prima foto" dopo la ribellione di Wagner

L’azienda utilizza uno “spaventapasseri intelligente” che può essere controllato e monitorato da remoto, utilizzando un sistema che riconosce diverse specie di uccelli e determina il miglior dispositivo spaventoso per scoraggiarle.

Altri metodi includono punte per uccelli e reti per uccelli.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply