Italia: Ergastolo per un'infermiera che ha ucciso almeno dieci pazienti (video)

Un'infermiera italiana è stata condannata venerdì sera all'ergastolo per aver ucciso quattro pazienti nel reparto di terapia intensiva e anestesia dell'ospedale di Piombino (Toscana) nel 2014 e nel 2015, ha annunciato un giudice.

L'agenzia di stampa italiana AGI ha riferito che Fausta Bonino, sospettata di oltre dieci omicidi premeditati, ha dichiarato nuovamente la sua innocenza dopo la sentenza, emessa dopo oltre cinque ore di deliberazione.

Il suo avvocato, dopo essere stato informato dei dettagli della condanna, che al momento restano riservati, ha annunciato che intende ricorrere in appello.

Poco dopo l’arresto da parte della polizia dell’infermiera accusata di omicidi seriali nel marzo 2016, il ministro della Giustizia ha parlato di un nuovo “picco” nella scala della “miseria umana”.

Le autorità italiane hanno poi accusato Battisti di aver ucciso almeno dieci pazienti gravemente malati nel 2014 e nel 2015 somministrando loro enormi dosi di un anticoagulante che li faceva sanguinare in modo incontrollabile.

READ  Premio Brunei Darussalam come miglior insegnante di scienze per Pandalam - Brunei Darussalam | Altri paesi | Manorama globale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply