Shapovalov raggiunge i quarti di finale degli US Open dopo la vittoria di Goffin

6 settembre 2020; Flushing Meadows, New York, Stati Uniti; Denis Shapovalov del Canada reagisce alla sua terza vittoria contro David Goffin del Belgio il giorno 7 degli US Open 2020 all’USTA Billie Jean King National Tennis Center. Credito obbligatorio: Robert Deutsch-USA TODAY Sport Ottenere i diritti di licenza

NEW YORK (Reuters) – Denis Shapovalov ha ritrovato la calma dopo aver perso un terribile tie-break nel primo set battendo David Goffin 6-7, 6-3, 6-4, 6-3 domenica e diventando il primo canadese a raggiungere gli US Open . Quarti di finale nell’era Open.

Nel turno successivo, Shapovalov affronterà lo spagnolo Pablo Carreno Busta nei quarti di finale dopo che la 20esima testa di serie si è aggiudicata la partita del quarto turno contro Novak Djokovic per impostazione predefinita quando il numero uno del mondo ha colpito la palla sul giudice di linea.

Questa sarà la prima partita di Shapovalov nei quarti di finale in un torneo del Grande Slam e potrebbe portare la squadra canadese ai quarti di finale quando lunedì incontrerà i connazionali Vasek Pospisil e Felix Auger-Aliassime nel quarto turno.

“È assolutamente pazzesco quanta strada ho fatto”, ha detto Shapovalov, che ha avuto la pelle d’oca quando ha saputo del suo risultato.

“Oggi è stata una partita molto difficile. Dovevo giocarmi ogni punto contro di lui e tenere il passo con la sua costanza e calma”.

Goffin ha iniziato la partita alla grande e poi ha prevalso 7-0 nel tie-break del primo set, e Shapovalov ha detto di aver sfruttato il tempo tra i set per riorganizzare i suoi ranghi.

Il canadese si è rialzato nel secondo set con un servizio forte e un dritto potente, e lo slancio è passato a suo favore quando ha rotto il servizio per la prima volta nel quarto game.

READ  È morta dopo una tragica storia di sofferenza la stella del pattinaggio Elena Fanchini (37 anni).

La dodicesima testa di serie ha approfittato delle sue opportunità nel terzo set e ha sconfitto l’unica possibilità di Goffin di rompere il servizio nell’ottavo game con un 11esimo ace.

Era in vantaggio per 4-1 nel quarto set, ma sorprendentemente non è riuscito a servire il suo avversario mentre era in vantaggio per 5-2, quindi Goffin ha ottenuto la sua prima di servizio dell’incontro.

Tuttavia, Shapovalov si è sistemato e ha sigillato la vittoria al terzo match point per organizzare un incontro con Carreno Busta, che ha battuto al quarto turno a Flushing Meadows nel 2017.

“Mi ha battuto ogni volta sul cemento, quindi sarà un’altra lunga battaglia”, ha detto Shapovalov.

(Segnalazione di Greg Stutchbury a Wellington – Preparato da Mohammed per l’Arab Bulletin) A cura di Peter Rutherford

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda
We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply