5 destinazioni di viaggio in cui vale la pena viaggiare in autunno | vita

Quando nel nostro Paese le giornate si accorciano e diventano più fredde, gli occhi si rivolgono a luoghi dove le temperature gradevoli dell’aria e dell’acqua sono ancora gradevoli, e minori afflussi di viaggiatori permettono di godersi una vacanza tranquilla, senza code e folle.

Gli esperti del turismo rivelano le migliori destinazioni europee da scegliere per le vacanze autunnali e consigliano di pianificarle ora, si legge nel comunicato stampa dell’organizzazione di viaggi Novaturas.

Quali vantaggi ti aspettano in autunno?

Sabina Getman, rappresentante di Novatoro, il più grande organizzatore di viaggi nei Paesi Baltici, sottolinea che un gran numero di destinazioni di viaggio visitate in autunno presentano molti vantaggi simili. Ad esempio, nelle regioni di Madeira e Algarve (Portogallo), Calabria (Italia), Sicilia e Cipro, la temperatura dell’acqua varia tra 21 e 23 °C a settembre e novembre, quindi è ideale per nuotare e prendere il sole quando fa caldo. non più fastidioso.

“È anche importante per i viaggiatori che gli ingorghi nelle località siano molto inferiori, quindi gli appassionati di intrattenimento attivo in autunno hanno una grande opportunità di passeggiare senza ingorghi, senza preoccuparsi di dove parcheggiare l’auto i luoghi turistici più visitati si svuotano poiché da settembre diventano più accessibili a causa del minore afflusso di viaggiatori. Inoltre in autunno i raggi del sole sono meno dannosi e i tramonti sono particolarmente belli”, dice S. Getman.

L’esperto del turismo sottolinea un altro vantaggio: con l’arrivo dell’anno scolastico ci sono molte meno famiglie con bambini in vacanza in autunno, quindi puoi pianificare una vacanza più tranquilla con la dolce metà o un gruppo di amici: nei luoghi che offrono intrattenimento, puoi Puoi pianificare il tuo tempo in modo più flessibile, poiché devi aspettare in meno code rispetto all’alta stagione.”

S. Getman sottolinea inoltre che i viaggiatori a “Novaturos” delle destinazioni offerte per le vacanze autunnali possono risparmiare approfittando dell’offerta: ora prenotando un pacchetto di viaggio vi aspetta uno sconto di 50 euro utilizzando il codice “Novaturas”, possibilità gratuita di cambio direzione del viaggio o altri dettagli Speciali su richiesta, oltre a un voucher per l’escursione in Algarve da € 10 e uno sconto del 10% per l’escursione sull’Etna in Sicilia.

READ  Sony ha smesso di fingere che la PS5 supporti la risoluzione 8K

Foto Shutterstock/ Tour indimenticabili a Madeira Levada

Indimenticabili passeggiate in levada e boschi senza zecche

In autunno vale la pena sostituire il riposo passivo con attività più attive, che arricchiscono la vacanza di meravigliosi ricordi. “Se decidi di andare a Madeira in autunno e camminare sulla levada, noterai un livello dell’acqua più basso, quindi puoi essere sicuro di una passeggiata più comoda. Consiglio inoltre a tutti di superare la levada con 25 sorgenti chiamata Rabacal. “Questa levada ti permetterà di vivere non solo esperienze di camminata. Grandi passeggiate, ma anche di nuotare sotto la cascata”, afferma il rappresentante di Novatoro, aggiungendo che Madeira è anche ricca di sentieri escursionistici e, a causa della mancanza di attività solare, è più sicuro per le escursioni in autunno.

Foto Shutterstock/boschetti di alloro di Madeira

Foto Shutterstock/boschetti di alloro di Madeira

Grazie all’eccellente livello di umidità e luce solare, quasi tutto ciò che cresce a Madeira cresce, e le foreste di alloro non fanno eccezione: “La gente del posto protegge questa foresta con molta fermezza, perché è un’ombra naturale e una parte importante dell’ecosistema dell’isola”.

Oltre alle sue foreste di alloro, Madeira vanta anche sci unici. Il nucleo della loro tradizione risiede nella produzione, il telaio è tessuto a mano con piante locali e il bordo è un mestiere tramandato di generazione in generazione. “Anche se a prima vista può sembrare un po’ estremo scenderli, l’intrattenimento è sicuro e supervisionato da guide esperte”, conferma il rappresentante di Novatoro.

Foto Shutterstock / La regione dell'Algarve in Portogallo

Foto Shutterstock / La regione dell’Algarve in Portogallo

In Algarve: le torri autunnali più luminose e una vista dai confini del mondo

S. Getman afferma che il numero di turisti in Algarve diminuisce notevolmente in autunno, ed è ancora più comodo passeggiare lungo i sentieri rocciosi o prendere il sole vicino a loro, senza ingorghi. Inoltre, le stelle sono più luminose da agosto fino al tardo autunno, perché l’Algarve è il confine dell’Europa.

READ  Gli utenti di Steam ora possono nascondere completamente determinati giochi dai propri profili

In autunno, si consiglia ai viaggiatori di riposarsi ad Albufeira o nella più tranquilla località di Carvoeiro, dove si può ascoltare la musica tradizionale del fado nei loro ristoranti: “L’Algarve è famosa per il fatto che da Saint Louis era il sito di Cape Vincent le spedizioni hanno portato a grandi scoperte geografiche e questo promontorio è il punto più a sud-ovest dell’Europa. In precedenza si pensava che fosse il confine del mondo. Su questo promontorio troverai un pittoresco sentiero escursionistico.

immagini shutterstock/algarve

immagini shutterstock/algarve

In autunno spiagge ed esperienze gastronomiche uniche a Cipro

S. Getman suggerisce di visitare Cipro soprattutto in autunno e primavera, quando la natura qui è nella sua forma più bella: “Nominerei le spiagge, le rocce e gli archi come l’unicità dell’isola, che rende quest’isola una delle isole preferite dai viaggiatori Inoltre, è il momento migliore per fare il bagno, poiché la temperatura dell’aria raggiunge i 25 gradi, che spesso coincide con la temperatura dell’acqua.

In autunno a Cipro iniziano diverse sagre enogastronomiche che sono assolutamente da visitare. “A Cipro, l’autunno è il periodo migliore per visitare i vigneti sui Monti Troodos e gustare frutti di bosco freschi e vino. Inoltre, gli ingredienti della cucina cipriota nella stagione autunnale includono mandorle, olive appena raccolte e tofu. il cosiddetto superfood”, dice S. Getman.

Foto Shutterstock/Cipro

Foto Shutterstock/Cipro

La maggior parte dei musei a Cipro si trovano nelle città, soprattutto a Limassol e Larnaca. La prima ha molti musei storici e Larnaca ha gallerie d’arte: “Di solito a Cipro, fino alla fine di novembre, tutte le attrazioni sono aperte e le code sono notevolmente ridotte, quindi è un ottimo momento per le scoperte culturali”.

La Calabria sorprende i buongustai con prodotti eccezionali

Il mare della Calabria è uno dei più belli d’Europa, di uno splendido colore turchese, e gli amanti della nautica qui rimarranno estasiati. L’esperto di viaggi di Novatoro dice che le spiagge di questa regione italiana sono altamente raccomandate perché il contrasto tra la roccia su cui si trova il centro storico e il mare non lascia nessuno indifferente: è molto bello osservare un simile panorama durante tramonto autunnale.

Foto Shutterstock / Regione Calabria d'Italia

READ  30 Le migliori recensioni di Annie Sloan Chalk Paint testate e qualificate con guida all'acquisto

Foto Shutterstock / Regione Calabria d’Italia

In Italia ogni prodotto alimentare ha il suo luogo d’origine e le cipolle dolci, la nduja, i peperoncini piccanti e il gelato al tartufo appartengono alla Calabria, quindi sulla loro freschezza non ci sono dubbi. A proposito, questa regione è adatta anche a chi risparmia di più, perché la Calabria è famosa per i suoi prezzi convenienti.

Rilassante osservazione del vulcano in Sicilia

L’Etna è uno dei luoghi da non perdere quando si viaggia in Sicilia: “Ci sono diversi modi per farlo: camminare alla base, accanto ai crateri inattivi, oppure prendere la funivia fino in cima e prendere una jeep fino al punto più alto. punto, da cui si può raggiungere la vetta a piedi”.

In Sicilia dovresti visitare anche i mercati esclusivi: Palermo e Catania. Nel primo è presente anche il mestiere più antico dei missionari: i mercanti cercano di invitare gli acquirenti. L’autunno su quest’isola è conosciuto come la stagione del pistacchio, quindi durante le vostre vacanze dovreste partecipare ad almeno un festival del pistacchio. Quando si viaggia per l’isola, si consiglia di visitare Marzamemi, un tradizionale paese di pescatori, dove si consiglia di provare piatti a base di tonno. .

Immagine Shutterstock/Sicilia

Immagine Shutterstock/Sicilia

“Ogni città in Sicilia è completamente diversa. Ad esempio, Siracusa è la capitale greca della Sicilia, Nota è dominata dallo stile barocco siciliano, Catania è anche chiamata la “Città Nera” per la sua architettura unica, e a Palermo vedrai. architettura in stile arabo e normanno dove prevalgono i colori beige. stile anfiteatro, dove si svolgono vari eventi culturali”, consiglia S. Getman.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply