Vieri dà la colpa a “tutti” dopo l’uscita dell’Italia dall’Europeo

Vieri dà la colpa a “tutti” dopo l’uscita dell’Italia dall’Europeo

L’ex attaccante Christian Vieri ha affermato che l’uscita dell’Italia da Euro 2024 è “colpa di tutti” e ha insistito sul fatto che gli Azzurri devono “sempre” cercare di vincere i tornei più importanti.

Vieri ha parlato della deludente uscita dell’Italia dall’Europeo nel corso di un evento organizzato dalla Lega Italiana.

“È colpa di tutti. Non mi piace mai dare la colpa a nessuno, è un gruppo, quindi è colpa di tutti.” Egli ha detto Ex attaccante.

“Mi aspettavo molto di più, come tutti. È stato un brutto Europeo, e non c’è niente di sbagliato nel dirlo Noi siamo l’Italia, e l’Italia non partecipa solo all’Europeo o al Mondiale l’Italia deve sempre provarci vincere. Questo Paese va pazzo per il calcio, quindi non possiamo solo essere contenti di essere lì, dobbiamo andare e provare a vincere”, ha continuato l’ex attaccante italiano.

Vieri dà la colpa a “tutti” dopo l’uscita dell’Italia dall’Europeo

“La colpa è di tutti, certo la colpa è soprattutto dell’allenatore, ma questo fa parte del lavoro, sicuramente dobbiamo migliorare.

“A volte fai fatica a fare tutto. Sono sicuro che i giocatori hanno fatto del loro meglio. Noi non abbiamo giocato bene, nessuno di noi. Ma non credo che ai giocatori non importasse della Nazionale. A volte, fai fatica a fare tutto.” Questo fa parte dello sport.”

READ  Italia: Ergastolo per un'infermiera che ha ucciso almeno dieci pazienti (video)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply