La meravigliosa Villa La Mensa, affacciata sul Po di Volano a Sabbioncello San Vittore, riapre eccezionalmente le proprie porte ai visitatori di Interno Verde, sabato 11 e domenica 12 maggio.

In occasione del festival che ogni anno apre al pubblico i più suggestivi giardini di Ferrara, sarà infatti possibile visitare la delizia estense, affascinante struttura rinascimentale nata come torredi avvistamento e punto di controllo del fiume, chiuso dallo scorso anno a causa di un importante operazione di restauro, voluta dal Comune di Copparo.

Le escursioni in programma – curate dall’associazione Fiumana – sono quattro, distribuite nel weekend.

Sia sabato 11 che domenica 12 si partirà dalla darsena alle 9 e alle 15. Il rientro in città – con un’ora di visita guidata alla delizia – è previsto rispettivamente per le 13 e per le 19.
Chi volesse approfittare dell’occasione per un’avventurosa esplorazione su due ruote potrà caricare in barca la bicicletta – propria o noleggiata presso l’infopoint del festival – e percorrere metà del percorso (andata o ritorno) sui pedali.

I chilometri che separano Ferrara da Sabbioncello San Vittore
sono venti: costeggiano l’acqua del Po di Volano, i canneti, i campi di pesche e i filari di pere.
Per prenotare la visita guidata e la gita in battello – entrambe riservate agli iscritti di Interno Verde – si può scrivere a info@lanena.it oppure telefonare al numero 347 7139988.


Il contributo richiesto per la gita in barca è di 15 euro per il viaggio di andata e ritorno, 10 euro solo andata o solo ritorno, 2 euro per il trasporto della bicicletta.

La visita guidata è gratuita, offerta dal Comune di Copparo.