Un’alternativa a Darien, la nuova rotta utilizzata dagli immigrati

Un’isola colombiana è diventata la nuova rotta utilizzata dai migranti che arrivano nel paese cercando di raggiungere gli Stati Uniti.

La Colombia è diventata uno dei paesi che fanno parte della rotta migratoria verso il nord del continente, poiché è una delle tappe obbligate per spostarsi dal Sud America all’America Centrale.

Il Darien Gap è una delle rotte più trafficate per i migranti di tutto il mondo, con più di 2.000 passeggeri che vi viaggiano ogni giorno.

Foto: Melissa DeMarchi

Tuttavia, il livello di difficoltà presentato dal Darren Gap ha portato alcune persone a cercare altre alternative.

Il viaggio in barca di diverse ore fino all’isola di San Andrés è diventato un’altra alternativa utilizzata per spostarsi dalla Colombia all’America Centrale.

Sebbene ciò possa presentare rischi minori, tra il 2022 e il 2023 sono state salvate più di 1.100 persone abbandonate in alto mare e 74 migranti sono scomparsi.

Lo ha chiesto la Procura della Repubblica CancelleriaL’Organizzazione Colombiana per la Migrazione e l’Istituto Colombiano per il Welfare Familiare (ICBF) si impegnano a rispettare una serie di raccomandazioni che consentano di affrontare la crisi migratoria nella suddetta regione.

Darren immigrati

L’ufficio dell’avvocato chiede attenzione agli immigrati

Guarda anche:

La nuova strada utilizzata dai migranti per evitare di passare da Darien

READ  Israele - Guerra di Hamas in diretta: obiettivi Houthi nello Yemen attaccati dagli Stati Uniti. E il Regno Unito

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply