Una bambina di 3 anni “guida alla vita”, amata per il suo modo maturo di parlare da 4,9 milioni di fan online, scatena il dibattito sulla crescita delle ragazze in Cina

Una bambina cinese di tre anni, diventata famosa per i suoi momenti di profonda saggezza catturati in video, ha scatenato un acceso dibattito sulla questione se le ragazze debbano essere allevate secondo i valori tradizionali.

La ragazza, di cognome Niu, vive a Pechino e ha 4,8 milioni di follower su Douyin, l’app cinese TikTok, grazie al suo modo di parlare maturo e alle profonde intuizioni filosofiche.

I suoi fan la chiamano una “guru della vita” per via dei suoi momenti brillanti, come quando raccoglieva fiori caduti, se li metteva tra i capelli e diceva: “Questa è bellezza libera”.

Dopo aver espresso il suo rammarico per averle fatto un regalo che le piaceva, la ragazza ha detto: “Non lasciare che l’imbarazzo ti trattenga”.

In un altro video, mentre Neo era seduta vicino alla finestra a guardare il tramonto e i grattacieli, chiese a sua madre cosa sarebbe successo se gli edifici fossero “crollati”.

Sua madre ha risposto che le persone avrebbero riparato e mantenuto gli edifici. “Quindi, ciò che si ottiene attraverso lo sforzo è sempre apprezzato dalle persone”, rispose Niu.

Niu è cresciuta in una casa bilingue, con suo padre che ha trascorso l’infanzia negli Stati Uniti prima di trasferirsi in Cina per essere più vicino alla sua famiglia.

Ha imparato l’inglese da lui e il cinese da sua madre e passa facilmente dall’una all’altra delle due lingue.

I suoi genitori cercano sempre di coinvolgere Neo nelle discussioni e la incoraggiano ad esprimersi davanti alla telecamera.

Nel giorno del compleanno di sua madre, Neo ha espresso la sua gratitudine con parole innocenti: “Grazie, mamma, per avermi aspettato da quando sei nata”.

READ  Biden è stato accusato di emarginare i diritti del Vietnam e dell’India a scapito degli interessi strategici

Nei fine settimana, i genitori di Neo la portano a fare passeggiate, introducendola a nuove avventure e condividendo conoscenze, tra cui l’identificazione dei fiori e il racconto della storia degli edifici.

In un video, Niu voleva che suo nonno dormisse con lei la notte, ma suo nonno aveva la pressione alta e aveva bisogno di riposare da solo, cosa che la lasciò con il cuore spezzato e pianse.

“La tristezza non risolve i problemi, ma la comunicazione sì”, le disse suo padre, parlando in inglese al telefono.

Ha spiegato a Niu le ragioni della condizione di suo nonno, le ha chiesto del suo amore per suo nonno, le ha suggerito di dormire con sua nonna ed ha espresso gratitudine per la sua disponibilità a tendere la mano.

I genitori di Neo la incoraggiano a pensare in modo indipendente e a promuovere un senso di uguaglianza tra genitori e figli, che la aiuta a diventare una persona positiva e perspicace.  Foto: Doyin

L’educazione di Niu è in contrasto con le credenze tradizionali cinesi, secondo cui ci si aspetta che le figlie siano obbedienti e gentili perché alla fine ci si aspetta che provvedano a un’altra famiglia.

Tuttavia, i genitori di Niu la guidano verso un pensiero indipendente e promuovono l’uguaglianza tra genitori e figli, facendola diventare una persona ottimista e saggia.

Il loro stile genitoriale ha ispirato molte persone sui social media nel continente.

“I genitori sono i primi insegnanti dei bambini”, ha detto una persona su Douyin.

Un altro ha detto: “Ho davvero bisogno di più pazienza e rispetto per mio figlio perché è eccellente, ma lo stavo reprimendo”.

Un osservatore di Internet ha commentato Douyin dicendo: “Nei miei 40 anni, questa è la prima volta che sento parole così sagge”.

Un altro ha detto: “L’elevata intelligenza emotiva e le eccezionali capacità di espressione di Neo riflettono l’eccellente educazione dei suoi genitori”. – Giornale mattutino della Cina meridionale

READ  La morte di Navalny: dettagli, reazioni e notizie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply