Un gatto raro in cerca di casa – ciò che distingue la razza Likoy – Tsikavinka

I liquidi sono comparsi circa vent'anni fa come risultato di una mutazione naturale dei gatti comuni.

Un raro gatto Liqui, di nome Fern, è rimasto affidato alle cure del Cat Conservation Center nella città inglese di Warrington dopo la morte del suo proprietario. L'animale ricorda un lupo mannaro della mitologia europea, spaventando molte persone che si rivolgono al centro in cerca di un animale domestico.

Sulla storia della felce Raccontare Edizione del quotidiano Star.

I giornalisti hanno invitato a prestare attenzione a questo gatto unico, che può diventare un meraviglioso compagno, e hanno sottolineato che ci sono solo circa duecento rappresentanti di questa razza in tutto il mondo.

Che aspetto hanno i “gatti mannari” – peculiarità della razza Lykoi

Questi gatti sono chiamati “gatti mannari” perché hanno un aspetto un po' insolito dovuto alla loro pelliccia unica che si trova in determinate posizioni, facendoli sembrare licantropi, come vengono solitamente raffigurati nei film fantasy.

Questa strana razza è nata recentemente come risultato di una mutazione naturale di un comune gatto a pelo corto. Nel 2012 è stato sviluppato e approvato uno standard di razza dalla Confederazione Internazionale Elefantiologica (TICA). Successivamente la razza venne riconosciuta da molte altre federazioni.

I gatti liquidi hanno zone calve intorno agli occhi e al naso, peli molto sottili o addirittura piedi calvi. Inoltre, non hanno quasi sottopelo, quindi la loro pelliccia sembra più un capello umano al tatto.

Lo standard della razza include anche un colore raro: i peli bianchi e neri sono distribuiti uniformemente su tutto il corpo, che ricorda quelli dai capelli grigi. Nella scienza dei gatti, questo colore si chiama chalem.

READ  Perché costruiamo un albero di banane durante le feste? Scopri il motivo scientifico

Un'altra caratteristica strana dei lequis è che, a seconda della stagione, perdono tutta la pelliccia, che poi ricresce. Ma gli studi genetici hanno dimostrato che questi gatti non hanno i geni inerenti ad un'altra razza esotica: lo Sphynx.

Ci sono circa 200 gatti Likoi nel mondo. Illustrazione: Freepik / Foto: Freepik

La protezione dei gatti parlava del destino di Verne

La responsabile del Cat Protection Center, Lindsay Kerr, ha lanciato un appello ai follower della pagina Facebook dell'organizzazione, chiedendo una risposta a chi pensa di poter amare Fern, darle una casa e prendersi cura di lei.

“Fern sarebbe felice in una casa tranquilla dove non ci sono animali domestici o altri bambini. Sfortunatamente non molte persone hanno ancora mostrato interesse per lei, ma è davvero una brava ragazza.”
Lindsay ha scritto nel post.

Lindsay ha anche detto che Fern aveva difficoltà ad adattarsi alla presenza di altri animali nel centro, quindi un membro dello staff l'ha portata a casa per un alloggio temporaneo. Dopo che la gatta si è calmata dopo gli improvvisi cambiamenti nella sua vita, “è uscita dal suo guscio”, secondo Lindsay.

Il centro ha detto che Fern sarebbe felice in una casa tranquilla senza altri animali e bambini e sarebbe un'ottima compagna perché ama interagire con le persone.

Dopo che la foto di Fern è stata pubblicata sulla sua pagina Facebook, molte persone hanno reagito al post con commenti e mi piace emozionanti. Il centro spera che il raro gatto trovi presto una casa e una famiglia che lo ami davvero.

Leggi anche:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply