Volge verso il termine la rassegna di musica dal vivo “Ferrara sotto le stelle” e come punultimo concerto ci sarà niente meno che lui: Thom Yorke, prima del saluto all’anno prossimo affidato a Tash Sultana.

Thom Yorke è un artista che non ha certo bisogno di presentazioni. È il Re Mida della nostra epoca, colui che più di tutti ha cambiato le regole della musica contemporanea.

Thom e l’inseparabile Nigel Godrich calcheranno il palco di Piazza Castello il 18 luglio 2019 per una serata davvero indimenticabile, dove avranno modo di presentare Anima, quarto album da solista pubblicato lo scorso 27 giugno dal frontman dei Radiohead.

Il concerto sarà aperto da Andrea Belfi.