RockaFe Ferrara.

Il RockaFe festeggia il quarto di secolo. L’ormai storica manifestazione musicale di Malborghetto di Boara si prepara a celebrare le nozze d’argento che dal 1993 la legano all’inizio dell’estate ferrarese. La venticinquesima edizione a tutto rock avrà luogo dal 6 al 10 giugno nella tradizionale cornice del parco Fratelli Navarra, anche se la collocazione e l’allestimento saranno tutti nuovi per un’edizione che possa onorare in modo adeguato questo traguardo.

Dopo la ‘pausa’ dello scorso anno, che aveva concentrato il festival in un solo appuntamento, quest’anno gli organizzatori tornano in campo più carichi che mai. E iniziano le selezioni per trovare nuovi gruppi emergenti che si daranno battaglia per vincere il concorso.

Il concorso è dedicato ai gruppi che propongono musica propria e nasce con l’intento di stimolare ed incentivare la creatività e l’originalità dei giovani musicisti. Un particolare spazio sarà infatti dedicato alla categoria under 21.

È già stato pubblicato online il bando con il regolamento e la scheda di iscrizione per poter partecipare alla prima fase delle selezioni entro il 7 maggio. I prescelti potranno esibirsi sul paco di Malborghetto: il 6 e il 7 giugno avranno luogo le due semifinali live con quattro band ogni serata, i finalisti e gli eventuali ripescati si esibiranno poi nella finale del 10 giugno, serata al termine della quale verranno assegnati i premi.

In palio giornate di registrazione in studio con assistenza di fonico dedicato e turni di sala prove in collaborazione con Sonika a Ferrara, nonché il Trofeo Memorial Paolo Laccetti 2018.

Tutti i dettagli e gli aggiornamenti su questa “incubatrice musicale”, gestita al 100% da volontari, sono disponibili sul sito www.rockafe.it. Per iscriversi è necessario inviare  la scheda compilata, i dati anagrafici, un curriculum, una foto (in formato digitale), due brani in formato Mp3, il testo e l’eventuale traduzione per i brani di propria produzione esclusivamente via mail a selezioni@rockafe.it.