Il Teatro Comunale di Ferrara riapre le sue porte lunedì 15 giugno con l’inaugurazione di una mostra di locandine e manifesti storici, chiamata “La pelle del teatro” e curata da Marino Pedroni, e lo spettacolo “Leonardo” di Vittorio Sgarbi.

“In teatro c’è grande fermento. Il fatto che il notariato ci abbia sponsorizzato è segno che la città sta reagendo nella direzione che auspichiamo. Noi abbiamo rifatto le luci del Ridotto, messo gonfaloni e bandiere all’esterno, lasciato le luci accese nell’atrio per far capire che il teatro è vivo e presente. E ripartire è un atto di fiducia verso gli spettatori e verso il futuro”. Mario Resca, presidente Teatro Comunale di Ferrara.

Il teatro riapre con Leonardo, una performance di Vittorio Sgarbi che ci porterà indietro nel tempo, raccontandoci uno dei più grandi geni della storia.