Si possono riunire tutte le arti sceniche, sportive e coreografiche in un unico format? La risposta è sì ed esiste già, sotto il nome di “Performer Italian Cup”.

Si tratta del primo e unico campionato di Arti Scenico Sportive Coreografiche, giunto alla quarta edizione nonostante le difficoltà e le restrizioni che la difficile situazione che stiamo vivendo ha creato all’arte e allo sport.

La gara è a livello nazionale e la sfida è già aperta. La fase provinciale per Ferrara e Bologna terminerà il 7 febbraio, data entro la quale dovrà essere inviato il video da parte di attori, ballerini, cantanti, performer completi, acrobati, compagnie grandi e piccole e tutti gli interessati a mostrare le proprie abilità performative.

L’iniziativa è promossa da Metodo P.A.S.S, FIPASS (Federazione Internazionale Performer Arti Scenico-Sportive ) e CSAIN (Centri Sportivi Aziendali e Industriali, uno degli undici enti di promozione sportiva riconosciuto dal Coni) che, grazie all’Albo dei Performer, sono riusciti a far riconoscere e istituzionalizzare la figura del “performer”, proiettando tutte le arti sceniche, sportive e coreografiche in un unica direzione.

A giudicare i video saranno tre volti storici del talent Amici di Maria De Filippi: Garrison Rochelle, Grazia Di Michele e Fioretta Mari. A loro spetta il compito di decretare l’eventuale idoneità e il livello. Chi verrà considerato idoneo potrà partecipare al campionato regionale che si terrà a Modena il 7 marzo presso la Mumo Musical Academy di Heron Borelli, responsabile Settore Recitazione Emilia Romagna di Fipass.

Hai un talento e finalmente hai deciso di metterlo in mostra? Ecco alcune informazioni utili per partecipare.

Chi può partecipare?

PERFORMER COMPLETO

(esecuzione di una performance multidisciplinare-minimo 2 discipline)

PERFORMER SPECIALIZZATO

in una sola disciplina: CANTO, RECITAZIONE, DANZA, ARTI CIRCENSI E ACROBATICHE

PICCOLE E GRANDI COMPAGNIE

(dai 3 artisti/atleti fino a un massimo di 5 per le piccole compagnie e dai 6 artisti in su per le grandi )

Duo (2 artisti)

Quante fasi ci sono?

Campionati provinciali (entro il 7 Febbraio 2021)

La fase provinciale serve ad avere l’idoneità il livello d’ingresso (classe C/B/A) al campionato

Campionati regionali (7 Marzo 2021)

La fase regionale seleziona i primi 12 atleti/artisti di ogni classe, categoria e disciplina per andare a rappresentare la propria regione di appartenenza alla finale nazionale.

Finale nazionale (prima settimana di aprile alle Ciminiere di Catania, a seconda della classe di appartenenza)

Si decretano le medaglie ORO, ARGENTO, BRONZO e PASS assoluti per ogni classe, categoria e disciplina. Tutti i finalisti avranno la possibilità di esibirsi davanti ad una giuria composta da produttori, registi, coreografici e discografici di fama nazionale e internazionale per ottenere borse di studio oppure veri e propri contratti di lavoro.

European Performer Cup (luglio 2021) I 12 finalisti delle 8 discipline concorreranno con i finalisti delle altre 19 nazioni europee che hanno aderito al Campionato e verranno decretati i Campioni Europei

Programma TV

“Performer Italian Cup” è il programma televisivo che mette in competizione i solisti, i duo e le Compagnie delle 5 Regioni che hanno ottenuto i punteggi più alti durante la fase nazionale. Saranno 8 puntate su rete nazionale con ospiti e giudici, anche internazionali, che decreteranno la Regione vincitrice del campionato 2020/21.

Come faccio a partecipare?

Per partecipare contattare il responsabile provinciale di Ferrara: Edoardo Boselli, (anche direttore artisitico di “MusicFilm – Festival delle colonne sonore”) al numero 3426166315 oppure alla mail edoboselli@hotmail.it o emiliaromagna@metodopass.com

C’è tempo fino al 7 febbraio! Per maggiori info www.metodopass.com