Papo, l’eccentrico gatto di Salvador Dalì; Conosci la tua storia

Papo, l'eccentrico gatto di Salvador Dalì;  Conosci la tua storia
Scopri cosa gli è successo. Foto: Getty Images

Salvador Dalì, uno degli artisti più famosi al mondo, oltre alla passione per la pittura e la scultura, era un grande amante degli animali esotici, che teneva come animali domestici; Tra questi spicca Gato Nonna; Questo era un compagno spagnolo A.S ocelot.

  • Vuoi conoscere la storia di questo animale domestico esotico? Su Unotv.com ti diremo tutto quello che sappiamo i gatti.

Secondo il Galleria Spagna (paese di origine dell’artista), Salvador Dalì Amava così tanto gli animali che decise di comprarli ocelot In Colombia, anche se alcune versioni lo confermano Nonna È stato un regalo che il pittore ha ricevuto dal presidente Carlos Lleras Restrepo.

Dalla sua acquisizione, i gatti Divenne una parte essenziale della vita dello spagnolo, che lo inserì nella sua opera d’arte.

Questo uso di animali esotici nel suo lavoro era in linea con lo stile surrealista che cercava di sorprendere ed emozionare lo spettatore.

È stato ocelot In viaggio

Salvador Dalì usato per la gravidanza Nonna con lui nei suoi viaggi e nelle sue apparizioni pubbliche. Ciò catturò spesso l’attenzione della stampa e del grande pubblico, donando ulteriore fama all’artista e al suo animale domestico, che portava una catena d’oro.

Oltre a vedere questo Gato Nei ristoranti e sulle navi da crociera i gatti Fu ospite illustre in alcuni alberghi, come Le Maurice a Parigi, in Francia, dove l’animale feroce lasciò danni a tappeti e tende.

destinazione finale per i gatti

quello Gato Ha frequentato l’artista surrealista spagnolo dagli anni Sessanta agli anni Settanta; All’epoca, l’animale fu donato allo zoo di San Diego, in California, negli Stati Uniti, a causa delle norme relative al possesso di animali esotici e delle preoccupazioni sul loro benessere.

  • Sapevate che esiste questo strano animale domestico?
READ  Risposto Perché preoccuparsi della sicurezza del dispositivo

Potresti essere interessato:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply