Panico per le bare vicino alla Torre Eiffel: tre arrestati

Sabato mattina cinque bare sono state deposte sotto la Torre Eiffel, una delle famose attrazioni turistiche della Francia.

Bare vicino alla Torre Eiffel

Sabato intorno alle 9, tre persone trasportavano cinque bare avvolte in bandiere francesi sotto la Torre Eiffel a Parigi. Dentro quelle scatole c’è una sostanza chimica chiamata gesso.

Sulle scatole c’erano scritte le parole “soldati francesi in Ucraina”. Sebbene ciò abbia suscitato molto scalpore, i funzionari ritengono che dietro tutto ciò potrebbe esserci un paese straniero, in particolare la Russia.

Va notato che i recenti commenti del presidente francese Emmanuel Macron sull’invio di forze francesi in Ucraina hanno scioccato i suoi alleati europei. Anche la Russia lo ha fortemente criticato.

Tre persone sono state arrestate

Panico per le bare vicino alla Torre Eiffel: tre arrestati  Panico sulle bare vicino alla Torre Eiffel


Un uomo bulgaro che ha caricato le bare su un camion e le ha scaricate è stato arrestato. Ha detto di aver ricevuto 40 euro per il trasporto delle bare.

Ha anche detto che due persone viaggiavano con lui nel camion. Successivamente, la polizia ha arrestato i due uomini mentre tentavano di fuggire in treno verso Berlino. Uno è ucraino e l’altro è tedesco. Tutti e tre sono stati presi in custodia dalla polizia.

Panico per le bare vicino alla Torre Eiffel: tre arrestati  Panico sulle bare vicino alla Torre Eiffel

Lancashire per conoscere istantaneamente le notizie locali e straniere Canale WhatsApp Partecipa
READ  Data di quotazione in valuta di Hamster Kombat Hamster Kombat

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply