Davvero un bel colpo quello messo a punto dal circolo Arci Contrarock che, in occasione della feste della Repubblica del 2 giugno, è riuscito a portare a Ferrara i “Pan del diavolo”.

La band siciliana, tra le preferite anche di Piero Pelù, ha sulle spalle 10 anni di attività caratterizzati dalle chitarre battenti e dalla gran cassa sui cui si basa tutta l’ossatura musicale della band e anche la loro ultima fatica: l’album “Superoi“.

A partire dalle 19.30 del 2 giugno sul palco del Contrarock si susseguiranno Elso, Devocka per culminare nell’esibizione dei “Pan del diavolo”.

L’ingresso è gratuito ed è previsto uno spazio ristoro.

 

(Visited 95 times, 1 visits today)