Olympiacos: Articolo di Kostas Nikolakopoulos – Kostas Nikolakopoulos – Olympiacos

· IL olimpicoBeh, almeno può avere il destino nelle sue mani: se vince le sue tre partite, prenderà il primo posto, qualunque cosa facciano gli altri.

· Naturalmente funziona Molto difficile. Perché anche i suoi giocatori “lasceranno le ossa” nelle due partite contro l'Aston Villa, ma anche perché ha giocato due derby in trasferta e uno in casa, mentre il PAOK ha due derby casalinghi e uno in trasferta – e l'AEK è il migliore. preferitoL'attuale differenza punti è a suo favore e tre punti confermati nell'ultima partita contro Lamia a Philadelphia.

Inoltre, forse non dovranno aspettare la partita contro l'Olympiacos a Karaiskakis il 15 maggio per essere incoronati campioni. Se la sfida tra PAOK e Olympiacos termina il 12 maggio! In questo caso, nessuno dei due potrà diventare campione e l'AEK diventerà automaticamente campione, una volta che avrà battuto Lamia. Quindi, PAOK e Olympiacos devono produrre un vincitore, se si parla di rivendicare il campionato. Perché c'è Richiedi un biglietto europeo

Tuttavia, l'Olympiacos giocherà contro l'Aston Villa al Pireo giovedì 9 maggio, nella semifinale di ritorno della Conference League, e domenica 12 maggio, contro il PAOK greco a Salonicco, che sarà la loro ultima possibilità di qualificarsi. l'indirizzo, L'assurdità in teoria ha senso Questo è quello che ha fatto Medibar nelle ultime partite dell'Olympiacos Rotazione completamente estesa.

· Per coloro che non l'hanno notato, Vascus ha giocato tre partite finora Ha battuto tutti i record nelle modifiche all'XI Da una battaglia all'altra!

Otto cambi (!) nella partita Olympiacos – PAOK (2-1) rispetto a Fenerbahce – Olympiacos (1-0)

Otto cambi (!) in Aris-Olympiacos (1-1) rispetto a Olympiacos-PAOK (2-1)

READ  Molti morti a Gaza dopo l'attacco ai richiedenti aiuti

Dieci cambi (!!!) nella partita Olympiacos-Lamia (4-1) contro Aris-Olympiacos (1-1)

· A seconda del momento, cioè siamo alle qualificazioni, in teoria Medliber batte ogni record di rischio, cambiando otto o dieci giocatori da una partita all'altra. D'altronde c'è da chiedersi come potrà mantenere fresco il suo numero 11 ad aprile? Potremmo pensarlo Inevitabilmente A Tuba il 12/5 dovrà fare una rotazione prolungata, dopo aver giocato il 9/5 con l'Aston Villa.

· Fa la cosa giusta e dà la possibilità d'ora in poi di giocare ed essere così 20 giocatori pronti! Perché gli sembra impossibile giocare a Tomba con gli stessi 11 giocatori o semplicemente fare due o tre cambi, per quanto riguarda il modulo in vista del ritorno con il Villa. Proprio adesso, infatti, quando avrà altri due derby il 15/5 e il 19/5…

Olympiacos: un articolo di Kostas Nikolakopoulos

· Pertanto è necessario che l'Olympiacos dimostri freschezza in queste partite. Affinché la freschezza appaia, l'allenatore deve possederla A portata di mano non ci sono 14-15, ma 20 e 22 giocatori. D'ora in poi ha utilizzato nelle ultime tre partite (con PAOK, Aris, Lamia) Tzoulakis, Paschalakis, Rodini, Kenny, Ortega, Richards, Rizzo, Carmo, Douy, Abié, Viso, Ace, Iborra, Orta, Tsequinho, Fortuny . , Masoura, Podenci, Gilson, Jovetic, El Kaabi, Navarro, cioè 22 giocatori!

· Medibar è stato felice di vedere Alexandropoulos rispondere al suo ritorno dopo due mesi di gioco, anche se solo per 35 minuti contro Lamia. L'asso internazionale può dimostrarlo Carta preziosa Ora in finale, in una posizione, a centrocampo, dove l'Olympiacos non ha molte soluzioni.

Segui bwinSPORT FM 94.6 su Google News Per essere il primo a conoscere le ultime novità dalla Grecia e dal mondo.

READ  In campo con Manon, che è profondamente sorda

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply