Sabato 9 novembre sì terrà la quinta edizione della manifestazione gotica “Noctis Domini, i Signori della Notte”, ideata e organizzata dall’associazione culturale Ombre D’Arte.

L’evento, che si svolge in serata per le strade del suggestivo centro storico di Ferrara, dall’edizione del 2018 ha cominciato a interessare molti appassionati del genere che per assistervi e parteciparvi si spostano anche da fuori Regione.

Il corteo itinerante, che partirà intorno alle 21.15 in Piazza Municipale, percorrerà le vie del centro, già naturale contesto fotografico con i suoi suggestivi scorci, lasciando il via libera ad elegantissimi costumi gotici, vittoriani e steampunk.

Per qualche ora gli spettatori e i partecipanti, che diventeranno parte attiva dell’intrattenimento, verranno catapultati in un’altra epoca e dimensione, assistendo a interpretazioni, improvvisazioni, spettacoli di danza, fuoco e led, in gran parte eseguiti dagli associati di Ombre D’Arte, associazione che annovera fra i propri iscritti fotografi amatoriali e non, costumisti, make up artist, scrittori, musicisti, operatori dell’ingegno e appassionati di tutto ciò che gira intorno allo scenario gotico, e in parte dalle collaborazioni di quest’anno con la scuola di danza orientale di Bologna Fatima Romano e la performer Francesca Barin.

La particolarità dello spettacolo è, oltre al coinvolgimento in prima persona di partecipanti e spettatori, l’essere creato su una storia originale ambientata a Ferrara e scritta dal Presidente Roberta Mercatelli, che da cinque anni prosegue riprendendo la storia dell’anno precedente.

Per i bambini, che sono sempre i benvenuti accompagnati dalle loro famiglie, all’inizio della serata streghe e vampiri distribuiranno gratuitamente dolcetti a tema.

Programma:

– ore 19.30 fotografi e personaggi pronti in Piazza Municipale per foto individuali e di gruppo;

– ore 20.15 prove del ballo di apertura, a cui possono partecipare anche gli spettatori;

– ore 21.15 inizio evento.

L’evento è pubblico e completamente gratuito.

Seppur non esistano reali barriere architettoniche nel tragitto proposto, si chiede la presenza di un accompagnatore per le persone disabili, in particolare nel tratto di Via delle Volte.

In caso di forte maltempo l’evento verrà rimandato a sabato 16 novembre. Ogni comunicazione in merito verrà data all’interno dell’evento e della pagina Facebook “Ombre D’Arte”.