Torna la terza edizione di MusicFilm in collaborazione con “Netsity Italia” e “Ferrara Film Festival”.

La novità di quest’anno, e il tema centrale che caratterizza la seconda edizione, sono le colonne sonore del cinema italiano. Lo show andrà in scena Giovedì 22 Novembre 2018 presso la Sala Estense di Ferrara alle ore 21.00 e sarà condotto da Paolo Franceschini e Edoardo Boselli (che è anche l’autore del format).

Il percorso del passato e del presente che ha reso internazionale la nostra musica e il nostro cinema. Ennio Morricone, Nicola Piovani, Nino Rota ecc… scoprire il laboratorio creativo dei più grandi compositori, il loro pensiero musicale sarà sicuramente qualcosa di molto particolare che ci aiuterà a capire il rapporto misterioso e ambivalente che lega musica e immagini nel cinema, ma anche l’urgenza creativa che sta alla base delle sperimentazioni nell’ambito di musica assoluta.

I 90 ANNI DI MORRICONE E I 30 ANNI DI “NUOVO CINEMA PARADISO”

Quando si parla di Cinema Italiano non si può escludere il premio Oscar Ennio Morricone. Durante la serata verrà ritagliato uno spazio speciale per celebrare i suoi novant’anni, quindi la sua vita e la sua musica. Verranno proposti alcuni suoi brani tra cui la colonna sonora del film “Nuovo Cinema Paradiso”. Sono passati trent’anni dalla prima volta sullo schermo ma il tempo trascorso non ha ancora cancellato l’emozione e la magia che questa opera è capace di trasmettere. Manifesto della società italiana del secondo dopoguerra questo film è considerato colonna portante della storia del cinema, soprattutto di quello italiano. Dotato di pura narrazione della realtà di quel tempo, la storia si mescola con gli occhi sognanti di un bambino che avrà il suo lieto fine, ma solo grazie alla guida dell’amata settima arte. Questo film anch’esso premio Oscar come miglior film straniero verrà celebrato musicalmente per lasciare un messaggio positivo per stimolare il rispetto nei confronti del nostro cinema e creare consapevolezza sull’immenso valore poetico e artistico che il cinema italiano può offrire ancora.

GLI OSPITI D’ONORE

Non è un concerto ma è un varietà in quanto saranno anche presenti attori e registi di prestigio in questo show che parla di vita, di musica e dei modi meravigliosi e imprevedibili in cui vita e musica entrano in contatto e si influenzano a vicenda. A tal proposito saranno presenti in qualità di ospiti d’onore della serata Bianca Nappi (celebre attrice di “Mine Vaganti”, “Magnifica presenza” di Ferzan Ozpetek o la più recente serie tv di rai1“I bastardi di pizzofalcone”) che sarà con noi per parlare di un cinema un po’ impegnato/d’autore, quel cinema che di solito conquista consensi anche internazionali oltre a parlare dell sua stessa esperienza cinematografica, e Neri Parenti (celebre regista della commedia italiana, autore di pellicole della saga di “Fantozzi”, dei film di natale della coppia Boldi – De Sica e tanti altri) che interverrà sul palco della sala estense per ricordare il grande Carlo Vanzina, capire il cambiamento della commedia italiana dagli anni passati fino ai giorni nostri, e del suo rapporto con gli attori e del mondo delle colonne sonore.

La musica comunque è l’elemento centrale dello spettacolo. Musicisti e  cantanti (famosi e non) saranno protagonisti di quella serata riproponendo in una chiave inedita le colonne sonore del cinema italiano da “C’era una volta il west” a “La dolce vita”, da “Febbra da cavallo” a “Il Postino”. Fra i protagonisti: Andrea Poltronieri, l’AMF scuola di musica Moderna diretta da Roberto Formignani (in questa occasione dirige il Maestro Corrado Calessi), AMF Brass Band diretti da Ambra Bianchi e Stefania Bindini, alcuni musicisti dell’Associazione musicale Don Gregorio diretta da Sergio Rossoni, la L.A.G School of dance di Ferrara, Serena Tagliati e Alex Mari.IL RICAVATO SARA’ DEVOLUTO ALLA FONDAZIONE TELETHON per sostenere la ricerca contro le malattie genetiche.