Marley Packer si prepara per un'apparizione storica per l'Inghilterra contro l'Italia

Marley Packer raggiungerà il numero 100 Inghilterra L'apparizione di domenica quando ha capitanato la squadra nella gara d'esordio del Sei Nazioni contro Italia A Parma.

L'allenatore dei Red Roses John Mitchell ha annunciato giovedì la sua squadra e Packer diventerà la settima donna a raggiungere questo traguardo per l'Inghilterra.

Mitchell ha detto che la 34enne, che ha fatto il suo debutto internazionale nel 2008, “incarna cosa significa essere una rosa rossa”.

Ha aggiunto: “Raggiungere 100 presenze in nazionale è un risultato fantastico. Quando parli con Marley del suo viaggio, ha dovuto superare le avversità sin dal suo debutto nei test.

“Ciò che è stato chiaro dal momento in cui l'ho incontrata per la prima volta è che la sua determinazione ad avere successo è stata radicata in lei negli ultimi 16 anni, aiutandola a raggiungere ciò che ha nel gioco.”

Packer è uno dei soli cinque giocatori a mantenere il posto da titolare dopo la vittoria per 33-12 dell'Inghilterra Nuova Zelanda Quando sigillò il titolo inaugurale WXV1 nel novembre dello scorso anno.

Gli altri sono il terzino degli Harlequins Ellie Kildunne, l'ala dei Trailfinders Abby Dow, il centro del Loughborough Helena Rowland e la prostituta del Bristol Lark Atkin-Davies.

John Mitchell

La squadra di John Mitchell affronterà l'Italia domenica (Mike Egerton/PA)

La mediana d'apertura dei Saracens Zoe Harrison, il centro del Loughborough Emily Scarratt e la seconda fila del Bristol Abby Ward tornano tutte alla formazione titolare per la prima volta dalla sconfitta per 34-31 dell'Inghilterra contro la Nuova Zelanda nella finale della Coppa del Mondo 2022.

READ  Cimitero satellitare.. Dove diavolo? Cosa succede lì?

Kelsey Clifford dei Saracens è pronta a fare il suo debutto nei test, e l'ala dell'Exeter Maddie Feunati potrebbe fare il suo debutto con l'Inghilterra dalla panchina.

Sadia Kabia di Loughborough e Lucy Packer degli Harlequins partiranno entrambe contro l'Italia dopo aver saltato il WXV a causa di un infortunio.

L’Inghilterra ha perso solo tre delle ultime 60 partite di prova e, dopo aver completato il Grande Slam delle Sei Nazioni lo scorso anno, ha concluso la stagione 2023 imbattuta.

L’Inghilterra ha completato un Grande Slam nel Sei Nazioni la scorsa stagione e ha concluso il 2023 imbattuta L’Inghilterra ha completato un Grande Slam nel Sei Nazioni la scorsa stagione e ha concluso il 2023 imbattuta

L'Inghilterra ha completato un Grande Slam nelle Sei Nazioni la scorsa stagione e ha concluso il 2023 imbattuta (Andrew Matthews/PA)

“Siamo entusiasti di partecipare a un grande torneo – ha detto Mitchell -. Siamo concentrati sul miglioramento delle nostre prestazioni”.

“Vogliamo essere più veloci nel nostro gioco, vogliamo creare più pressione sull'avversario e vogliamo offrire opportunità di attacco. L'Italia è la nostra prima occasione per realizzare ciò che miriamo a ottenere.

I convocati dell'Inghilterra affronteranno l'Italia: Ellie Kildon (Harlequins), Abby Dow (Trailfinders), Helena Rowland (Loughborough), Emily Scarratt (Loughborough), Jess Breech (Saracens), Zoe Harrison (Saracens), Lucy Packer (Harlequins), Hannah Putterman . (Bristol), Lark Atkin-Davies (Bristol), Kelsey Clifford (musulmani), Zoe Aldcroft (Gloucester-Hartpury), Abby Ward (Bristol), Sadia Kabia (Loughborough), Marley Packer (musulmani), Sarah Beckett (Gloucester-Hartpury ). ).

Sostituti: Connie Powell (Harlequin), Mackenzie Carson (Gloucester-Hartpury), Maud Muir (Gloucester-Hartpury), Maddy Fionati (Exeter), Alex Matthews (Gloucester-Hartpury), Natasha Hunt (Gloucester-Hartpury), Holly Aitchison (Bristol) ). ). ) Megan Jones (Leicester).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply