L’esercito indiano monitora i nemici anche al buio utilizzando dispositivi per la visione notturna

Occhiali per la visione notturna: l’esercito indiano affronta attentamente il nemico e lo monitora. Ma è molto difficile osservare il nemico dopo il tramonto…

Occhiali per la visione notturna: l’esercito indiano affronta attentamente il nemico e lo monitora. Ma dopo il tramonto diventa molto difficile rintracciare il nemico. In tali situazioni l’esercito indiano utilizza uno speciale dispositivo chiamato Night Vision Glass. Possono essere facilmente utilizzati per monitorare il nemico dopo il tramonto. Se non sai nulla di questo dispositivo, te lo diremo oggi.

Cos’è la tecnologia?
In effetti, la tecnologia di cui stiamo parlando si chiama “visione notturna”. Grazie a questa tecnologia i nemici possono essere tracciati e visti chiaramente anche di notte. Infatti questa tecnica viene utilizzata con l’ausilio di occhiali appositamente studiati.

In effetti, questi occhiali assomigliano a un telescopio. Sono attaccati agli elmetti dei soldati dell’esercito. Di notte lo si può mettere sugli occhi attraverso l’elmo, e mettendolo sugli occhi l’oscurità si trasforma in luce e tutto si vede chiaramente, ma i nemici pensano che sia ancora buio e nessuno possa vederli, mentre in realtà una spada li osserva e li attacca.

Come funziona la tecnologia di visione notturna?

La tecnologia di visione notturna viene utilizzata per vedere al buio. Questa strategia può funzionare in due modi:

Uso della fotografia: In questa tecnologia, la fotocamera raccoglie la luce nell’oscurità e la converte in luce visibile. Per fare ciò, le telecamere utilizzano solitamente la luce infrarossa, invisibile all’occhio umano.

Utilizzo della termografia: In questa tecnologia, la fotocamera rileva la differenza di temperatura corporea e la converte in un’immagine. Gli oggetti caldi appaiono più luminosi degli oggetti freddi.
La tecnologia di visione notturna viene utilizzata in una varietà di dispositivi, tra cui:

READ  La Mercedes-AMG GT 63 E Performance del 2024 ha un nuovo volto e la stessa potenza, 831 cavalli.

Equipaggiamento militare: I soldati usano la visione notturna per vedere i nemici nell’oscurità.

Attrezzatura della polizia: Gli agenti di polizia utilizzano la visione notturna per identificare i criminali nell’oscurità.

dotazioni di sicurezza: Le guardie di sicurezza utilizzano la visione notturna per proteggere la proprietà al buio.

Attrezzatura per l’hobbistica: Cacciatori, esploratori e altri utilizzano la visione notturna per esplorare la natura al buio.

La tecnologia di visione notturna è composta da diversi tipi di telecamere e sensori. Ogni tipo di fotocamera e sensore ha i suoi punti di forza e di debolezza.

Le telecamere per la visione notturna basate su immagini solitamente dispongono di filtri a infrarossi che bloccano la luce visibile. Ciò consente alla fotocamera di raccogliere solo la luce infrarossa. Per convertire la luce infrarossa in luce visibile, le telecamere utilizzano generalmente un sensore a infrarossi. Il sensore a infrarossi converte la luce in un segnale elettrico, che viene poi convertito in un’immagine visibile sullo schermo.

Le termocamere contengono solitamente un sensore termico che misura la differenza di temperatura tra gli oggetti. I sensori termici convertono le differenze di temperatura in una tavolozza di colori per creare un’immagine. Gli oggetti caldi appaiono più luminosi degli oggetti freddi.

La tecnologia di visione notturna può essere utilizzata in una varietà di applicazioni. Questa tecnologia migliora la nostra capacità di vedere al buio e ci consente di lavorare in modo sicuro ed efficace di notte.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply