L'autorità di regolamentazione marittima delle Nazioni Unite apre un ufficio nel Pacifico per “lavorare a fianco” della regione

Nel Pacifico ci sono 14 stati membri dell’IMO, tra cui Australia e Nuova Zelanda.
immagine: Organizzazione marittima internazionale

Gli stati insulari membri dell’Organizzazione marittima internazionale (IMO) nel Pacifico avranno un nuovo ufficio regionale per l’autorità di regolamentazione marittima globale delle Nazioni Unite per “lavorare in linea con la regione”.

Ciò fa seguito alla firma di un memorandum d'intesa tra il segretario generale dell'IMO Arsenio Dominguez e il ministro dei trasporti delle Fiji Felipe Tuisawao lunedì presso la sede dell'IMO, mentre le parti interessate del settore marittimo globale si riuniscono per… Ottantunesima sessione del Comitato per la Protezione dell'Ambiente Marino Riunione MEPC81 a Londra.

Ci sono 14 stati membri dell’IMO nel Pacifico, tra cui Australia e Nuova Zelanda, e si prevede che il nuovo ufficio ospitato dalle Fiji supporterà le esigenze e le priorità marittime dei paesi e territori della regione.

L'Ufficio regionale, che ha ricevuto sostegno finanziario e in natura da Australia, Papua Nuova Guinea e Isole Salomone, contribuirà inoltre ad allineare le azioni dell'IMO con le politiche di sviluppo nazionali e regionali, fornendo consulenza su questioni marittime chiave quali formazione, sicurezza e sicurezza. legislazione e ambiente marino,

L’Ufficio faciliterà l’impegno attivo sul campo nell’attuazione del quadro di cooperazione tecnica dell’IMO.

“L’Ufficio di presenza regionale nel Pacifico dell’IMO offre l’opportunità di affrontare questioni critiche, inclusa la sfida di fornire un efficiente servizio di trasporto marittimo tra le isole, per garantire la sicurezza della nostra popolazione nel Pacifico nel trasporto marittimo tra le isole”, ha affermato Tuisawao.

“In quanto ospiti di questo ufficio regionale, gli stati membri della regione del Pacifico saranno assistiti nell’affrontare gli standard globali delle navi e le questioni di conformità relative all’efficienza energetica, alle attrezzature di sicurezza e alla manutenzione dei sistemi di sicurezza in conformità con gli standard IMO”.

READ  Francia con Germania e Italia. - Sport - Rivista cristiana

Il nuovo ufficio a Suva sarà il settimo ufficio regionale dell'IMO e sarà diretto da un coordinatore regionale.

“Accolgo con favore l'opportunità di rafforzare la presenza globale dell'IMO e la capacità dell'organizzazione di lavorare di concerto con la regione del Pacifico e gli Stati membri”, ha affermato Dominguez.

Il segretario generale dell'IMO Arsenio Dominguez e il ministro dei trasporti delle Fiji Felipe Tuisawao presso la sede dell'IMO a Londra lunedì.  18 marzo

Il segretario generale dell'IMO Arsenio Dominguez e il ministro dei trasporti delle Fiji Felipe Tuisawao presso la sede dell'IMO a Londra lunedì.
immagine: Organizzazione marittima internazionale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply