La Scozia U20 perde contro l'Italia

Giocatori di Scozia e Italia

La Scozia ha subito la quarta sconfitta consecutiva nel Campionato Sei Nazioni Under 20 di quest'anno contro l'Italia a Treviso.

Gli scozzesi realizzano una conclusione di Piero Gritti sotto i pali, con Martino Pucciarello che aggiunge la trasformazione.

Tuttavia, dopo che Hector Patterson ed Ewan McVeigh hanno bloccato un calcio di Matia Jimenez, McVeigh ha bloccato il rigore e Isaac Coates ha aggiunto la trasformazione per arrivare al sette.

Fergus Watson ha poi parato la sfida atterrando nell'angolo sinistro, portando a un'altra trasformazione di Coates che ha dato alla Scozia un vantaggio di sette punti a metà tempo.

L'Italia risponde sottraendo Gritti al secondo tentativo e trasformando Pucciarello.

Nicolas Gasperini è stato il prossimo a crossare per i padroni di casa dopo che questi si erano fatti strada nell'angolo destro. Pucciarello ha continuato la sua precisione nella scarpa.

L'astuzia dell'italiano è stata nuovamente messa in mostra quando Gasperini ha effettuato il suo secondo tentativo in un'area simile per ottenere il punto bonus. Pucciarello ha aggiunto altri due punti.

L'Italia stava cominciando a sopraffare la Scozia e Belloni ricevette il passaggio di Pucciarello per andare oltre il divario per il suo quinto gol, ma Pucciarello non riuscì al quinto tentativo di trasformazione.

Marco Scalabrin ha battuto Jack Hocking contro un Lorenzo Caelho altalenante e ha segnato la sesta meta dell'Italia, e Pucciarello si è convertito.

Dopo l'espulsione dello scozzese Luke Colston, Patrick de Villiers manda un cross e segna il punteggio finale per i padroni di casa, portando Pucciarello a segnare 47-14.

La partita della Scozia Under 20 contro l'Irlanda si concluderà a Cork il 15 marzo, quando l'Italia farà visita al Galles.

READ  Fontecchio, l'Italia aumenta le sue chance ai quarti battendo la Serbia

Italia: Belloni, Scalabrin, Fusari, Pozzo, Imperti, Pucciarello, Jimenez; Bellicciolo, Gasperini, Ascari, Medina, Gritti, Zucconi, Bellucci, Bottori (capitano).

Sostituzioni: Padoan, Pisani, Gallorini, Milano, Paganin, Casiglio, Bini, De Villiers.

Scozia: Hawking, Doyle, Gwynne, Thompson, Watson, Coates, Patterson; Presidi, Blyth Lafferty, Norrie, McPhee, Burke, Hart (capitano), Douglas, Currie.

Sostituzioni: Parry, Smith, Whitefield, Colston, Morris, Locke, Orwin, Ventici.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply