La NASA ha avuto la possibilità di vedere come si formano i pianeti accanto al nuovo sole

Gli scienziati della NASA hanno scoperto una nuova stella. Il telescopio spaziale James Webb ha scoperto questa nuova stella. Quando gli scienziati hanno esaminato le immagini ricevute da James Webb, sono rimasti sorpresi.

Gli scienziati hanno visto che la stella ha un anello attorno ad essa. Come nel caso di Saturno. L’anello circonda il nuovo sole. Gli scienziati hanno trovato un elemento mentre osservavano quell’anello. Ciò che vedono, vedono anche la luce di una nuova speranza.

Gli anelli della nuova stella sono ricchi di molecole di carbonio. La presenza di un gran numero di molecole di carbonio nell’anello attorno al nuovo sole significa che la possibilità che si formino più pianeti attorno a questo sole è brillante.

Ciò significa che attorno al nuovo sole si formeranno nuovi pianeti che continueranno a ruotare nelle loro orbite nei prossimi giorni. I pianeti rocciosi tendono ad orbitare attorno a stelle di piccola massa. Non una palla di gas. Pertanto, gli scienziati stanno studiando la possibilità che si formino pianeti rocciosi attorno a questa nuova stella. Perché questa stella è una stella di piccola massa.

Ora gli scienziati della NASA stanno monitorando da vicino questo episodio. Perché non hanno una grande idea del processo di formazione dei pianeti a partire dagli anelli formati attorno al nuovo sole. In questo caso, c’è un’opportunità per la visualizzazione.

Gli scienziati stanno anche cercando di scoprire esattamente come si è formato e quale fosse la natura del pianeta dopo la sua formazione. Se la questione sarà chiara, gli scienziati avranno un’idea più chiara sulla formazione dei pianeti del sistema solare.

READ  SpaceX Falcon 9 lancia 22 satelliti Starlink dalla California - Spaceflight Now

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply