In Francia si terranno elezioni importanti con la destra in testa: Jovem Ban

Una persona raccoglie le schede elettorali presso un seggio elettorale all’interno del municipio di Coteau prima di votare durante il primo turno delle elezioni legislative francesi a Doumbia, nel secondo distretto elettorale del territorio francese del Pacifico della Nuova Caledonia, il 30 giugno.

Il Fronte Nazionale, che comprende socialisti, attivisti ambientali, comunisti, Francia Insubissa (sinistra radicale) e l’Alleanza delle Forze Nazionali. Macron Formarono un “Fronte repubblicano” per cercare di impedire la vittoria del governo di destra. L’accordo prevede il ritiro del candidato “repubblicano” che ha meno probabilità di vincere nelle circoscrizioni elettorali in cui le due alleanze si qualificano per il secondo turno, di fronte ad un candidato di estrema destra in posizione di forza. “Se domenica non otteniamo la maggioranza assoluta, il Paese sarà chiuso”, ha scritto Le Pen venerdì (5) sul social network dell’Assemblea nazionale (Camera dei rappresentanti). Una vittoria della destra nella seconda economia dell’Unione Europea e nel suo potenziale nucleare potrebbe indebolire l’influenza francese a Bruxelles, dove Parigi è stata uno dei principali motori dell’integrazione europea, e potrebbe anche infliggere un duro colpo alla politica di sostegno all’Ucraina. nella guerra contro la Russia.

Risultato incerto

Sebbene i francesi si stiano muovendo verso un riorientamento dei tre blocchi formatisi nelle elezioni del 2022 – sinistra, centro-destra ed estrema destra – formare un nuovo governo sembra complicato. Il primo ministro di centrodestra Gabriel Attal ha annunciato venerdì che il suo governo è pronto a continuare “finché necessario” a garantire la continuità dello Stato. La Francia ospiterà i Giochi Olimpici di Parigi a partire dal 26 luglio.

Senza una maggioranza certa in nessuno dei blocchi, cominciano ad emergere diverse ipotesi: da una “grande coalizione” tra la sinistra (senza Francia Insubissa), il partito al governo e i rappresentanti della destra non allineati al FN, a una coalizione più ampia . Governo tecnico.

READ  Corey Brown è stato annunciato come il nuovo allenatore capo del NOLA Gold Rugby – Crescent City Sports

I primi risultati si sapranno quando i collegi elettorali chiuderanno i battenti, domenica (6), a partire dalle 20 ora locale (15 ora di Brasilia), dopo una campagna tesa al secondo turno. “Questa campagna è breve e tuttavia abbiamo già 51 candidati, sostituti e attivisti che sono stati aggrediti fisicamente”, ha detto il ministro degli Interni Gérald Darmanin a BFMTV, aggiungendo che più di 30 persone sono state arrestate. Per evitare il caos dopo l’annuncio dei risultati, le autorità prevedono di mobilitare domenica sera 30.000 agenti, di cui 5.000 a Parigi.

Pubblicato da Carolina Ferrera

*Con informazioni fornite dall’Agence France-Presse

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply