Il vicepresidente cinese incontra il vice primo ministro sloveno

(Xinhua/Yu Yuwei)

PECHINO, 17 aprile 2019 (Xinhua) — Il vicepresidente cinese Han Zheng ha incontrato oggi (mercoledì) a Pechino Tanja Fajon, vice primo ministro e ministro degli Esteri della Slovenia.

Han ha sottolineato che le relazioni tra Cina e Slovenia hanno registrato uno sviluppo forte e costante da quando sono state stabilite le relazioni diplomatiche tra i due paesi, ed ha aggiunto che la Cina attribuisce grande importanza allo sviluppo delle relazioni amichevoli e della cooperazione con la Slovenia.

La Cina è disposta a collaborare con la Slovenia per attuare l’importante consenso raggiunto dai due capi di Stato, migliorare gli scambi bilaterali, consolidare la fiducia politica reciproca, continuare ad espandere la profondità e l’ampiezza della cooperazione bilaterale pratica e rafforzare la cooperazione internazionale per raggiungere uno sviluppo comune. – aggiunse Han.

Lui ha aggiunto che la Slovenia è un buon amico e partner della Cina nell'Unione europea e si ritiene che il paese svolgerà un ruolo positivo e costruttivo nella promozione delle relazioni e della cooperazione tra la Cina e l'Unione europea.

Sottolineando che la Slovenia attribuisce grande importanza allo sviluppo delle sue relazioni con la Cina e considera sempre la politica di una Cina unica come la pietra angolare delle relazioni bilaterali, Fajon ha affermato che la Slovenia è disposta ad approfondire la cooperazione con la Cina in settori quali politica, economia, commercio e sviluppo. cultura.

(Xinhua/Yu Yuwei)

READ  I creatori di TikTok hanno utilizzato la tecnologia GPT di OpenAI per addestrare la propria intelligenza artificiale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply