Il SUV della guardia di sicurezza ucraina F.V. è esploso. Prozorov, fuggito in Russia, a Mosca

Un uomo con una ferita alla gamba è stato portato in ospedale. L'esplosione ha distrutto anche due auto parcheggiate nelle vicinanze.

“Non preoccupatevi, è vivo, sta bene. Continuerà a lavorare”, ha commentato l'assistente di F.. Prozorov ha riferito all'agenzia di propaganda russa “RIA Novosti” il fatto dell'autobomba contro l'ex ufficiale della sicurezza statale.

Ferma il tiro / Vasiliy Prozorov

Secondo i canali Telegram 112 e Mash, il proprietario della Toyota Land Cruiser Prado è un ex dipendente del Servizio di sicurezza dell'Ucraina (SBU), Vasily Prozorov, fuggito in Russia alcuni anni fa.

video: Il SUV di un'ex guardia di sicurezza ucraina è stato filmato mentre esplodeva a Mosca

I canali, sulla base delle dichiarazioni di V. Prozorov, hanno osservato che dal 2014 ha collaborato con i servizi di sicurezza russi e ha fornito loro informazioni sulle azioni dell'esercito ucraino nell'Ucraina orientale.

Il comitato investigativo ha aperto un procedimento penale in relazione all'esplosione.

Le forze di sicurezza russe affermano di aver sventato l'anno scorso un attentato alla vita di F. Prozorov, che viveva nel distretto occupato di Berdyansk di Zaporizhia. I membri di un gruppo di sabotaggio che presumibilmente intendeva far saltare in aria un dissidente sono stati arrestati e in loro possesso sono state trovate armi ed esplosivi.

Ha ripetuto la narrazione del Cremlino

Secondo fonti ucraine, Vasily Prozorov, 48 anni, originario di Berdyansk, ha lavorato nel Servizio di sicurezza statale dal 1999 al 2018 e dal 2014. Maggio – presso l'Ufficio centrale, presso la sede del Centro antiterrorismo di il Servizio Speciale.

Nel 2019 V. Prozorov ha tenuto una conferenza stampa a Mosca, dove ha rivelato che dal 2014 collabora con i servizi speciali russi e fornisce loro informazioni sulle azioni delle forze di sicurezza ucraine nell’Ucraina orientale.

READ  La Cina sta scaricando i titoli di debito statunitensi a un ritmo record

Ha anche ripetuto la versione preferita del Cremlino secondo cui l'esercito ucraino e la Guardia nazionale avevano una mentalità nazista e che i suoi colleghi del servizio di sicurezza ucraino torturavano le persone.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply