Il cinese He Lifeng è stato nominato in una posizione chiave nella Commissione Centrale delle Finanze

Il vice premier cinese He Lifeng partecipa a una conferenza stampa congiunta a seguito del decimo dialogo economico e commerciale di alto livello Cina-UE presso la Diaoyutai state Guesthouse di Pechino, Cina, il 25 settembre 2023. REUTERS Photo/Florence Lu/file Ottenere i diritti di licenza

PECHINO, 6 novembre (Reuters) – Il vice premier cinese He Leveng è stato nominato capo dell’ufficio della Commissione finanziaria centrale, responsabile della gestione degli affari quotidiani di un nuovo organismo di regolamentazione incaricato della supervisione. Settore finanziario ampio.

È stato anche nominato presidente del partito del Comitato centrale di lavoro finanziario separato (CFWC), formato per rafforzare il ruolo ideologico e politico del partito nel sistema finanziario complessivo della Cina.

Le nomine, annunciate dal Financial News Bulletin della banca centrale, evidenziano come il Partito Comunista al potere controlli direttamente la supervisione del settore finanziario.

Queste nomine implicano che affronterà il debito dei governi locali e la crisi del settore immobiliare, due crisi che minacciano la stabilità finanziaria e il potenziale di crescita a lungo termine della seconda economia mondiale.

La Cina ha annunciato a marzo che avrebbe istituito il China Commodity Center come parte di un’ampia ristrutturazione sia del partito che degli enti governativi per rafforzare la supervisione del partito sul settore.

Il capo del comitato per il cessate il fuoco non è stato ancora nominato.

Hu, considerato vicino al presidente Xi Jinping, ha svolto un ruolo di primo piano nella gestione delle questioni finanziarie, economiche e commerciali sin dalla sua nomina a vice premier del Consiglio di Stato in un rimpasto di governo a marzo.

È stato anche nominato direttore del principale organismo economico del Partito Comunista al potere, la Commissione Centrale per gli Affari Finanziari ed Economici, in sostituzione di Liu He.

READ  30 Le migliori recensioni di Porta Abito Da Viaggio testate e qualificate con guida all'acquisto

La settimana scorsa, i media statali hanno riferito che il Partito Comunista avrebbe rafforzato la propria leadership nel settore finanziario e intensificato gli sforzi per ridurre i rischi del debito pubblico locale, citando l’incontro duedecennale sulla politica fiscale svoltosi dal 30 al 31 ottobre.

Secondo una sintesi della riunione della CFWC della scorsa settimana, la CFWC “rafforzerà in modo globale la leadership del Partito nel lavoro finanziario” e cercherà di “promuovere una forte supervisione finanziaria”.

Economista che ha studiato finanza all’Università di Xiamen dal 1978 al 1984, ha conseguito il dottorato in economia nel 1998, quando era capo del partito della città di Quanzhou, nella provincia del Fujian. Per saperne di più

La sua relazione con Xi risale a quattro decenni fa. Inizialmente lavorò sotto Xi nella città costiera di Xiamen e successivamente nella municipalità settentrionale di Tianjin.

Nel 2014 è stato nominato vicepresidente della Commissione nazionale per lo sviluppo e la riforma, l’agenzia statale per la pianificazione, prima di assumerne il pieno controllo nel 2017. Da allora, si è unito a Xi nei tour nazionali, negli incontri diplomatici e in altri impegni.

(Segnalazione di Ziyi Tang, Kevin Yao e Ryan Wu – Preparato da Muhammad per l’Arab Bulletin) Montaggio di Edwina Gibbs, Robert Birsel

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply