I macachi scomparsi dallo zoo di Dallas sono stati trovati in un armadio e la polizia afferma che gli investigatori vogliono ancora trovare un uomo specifico.



Cnn

Due scimmie tamarin imperatori scomparse dallo zoo di Dallas da lunedì sono state trovate vive martedì nell’armadio di una casa abbandonata nella zona di Dallas, hanno detto le autorità, e la polizia afferma di voler ancora parlare con un uomo specifico in relazione al caso.

Il salvataggio delle scimmie – dopo che le autorità hanno affermato che si credeva che gli animali fossero stati rubati – è l’ultimo di una serie. Incidenti sospetti Questo mese allo zoo, comprese le circostanze “insolite” che circondano la morte di un’aquila la scorsa settimana.

Per quanto riguarda le scimmie: la polizia di Dallas ha detto che gli investigatori le hanno trovate dopo aver ricevuto una soffiata secondo cui potrebbero trovarsi in una casa abbandonata a Lancaster, a circa 15 miglia a sud dello zoo.

“La polizia di Dallas, insieme alla polizia di Lancaster, è andata a casa e ha trovato la casa vuota e scimmie in un armadio”, ha detto la polizia di Dallas alla CNN.

Si presume che due scimmie domatrici dell’imperatore siano state rubate dopo che sono state scoperte scomparse da uno zoo lunedì. disse. La polizia di Dallas ha affermato nella loro indagine preliminare che l’habitat delle scimmie era stato deliberatamente tagliato e “si ritiene che gli animali siano stati deliberatamente prelevati dai recinti”.

“Siamo incredibilmente entusiasti di condividere la scoperta delle nostre due scimmie tigre imperatori”, ha detto lo zoo. disse Martedì sera. “Saranno valutati dai nostri veterinari questa sera”.

Polizia di Dallas Lo ha twittato Una foto di una scimmia dentro un armadio che sembrava essere stato recintato. La polizia non ha detto come le scimmie siano entrate in casa e non sono stati effettuati arresti.

READ  Southwest ha perso $ 220 milioni a causa del crollo delle vacanze

Martedì – prima che annunciassero che le scimmie erano state trovate – dalla polizia di Dallas Ha pubblicato un video di sorveglianza e A Fotografia Volevano parlare del caso con un uomo non identificato.

Gli investigatori vogliono ancora parlare con l’uomo, ha detto martedì sera alla CNN la portavoce della polizia di Dallas Christine Lowman.

La polizia non ha spiegato perché vuole parlare con l’uomo, o quando sono stati girati il ​​video e le riprese.

Nel video di sorveglianza, l’uomo può essere visto camminare lentamente lungo i corridoi dello zoo quasi vuoto, guardando avanti e indietro mentre si muove. Sullo sfondo si vede anche una seconda persona, ma quella persona sta camminando nella direzione opposta.

Nell’immagine fissa, l’uomo indossa una felpa con cappuccio blu navy e un berretto blu scuro e rosso e sta mangiando un sacchetto di Doritos.

C’era uno zoo Chiuso In scadenza lunedì Brutto tempo. La chiusura è stata prorogata fino a mercoledì poiché la tempesta di neve ha colpito l’area disse Zoo.

Questa è la quarta volta questo mese che uno zoo può subire atti vandalici ai suoi animali o ai loro recinti. “straordinario” Secondo lo zoo, le circostanze della morte di un’aquila la scorsa settimana.

La serie di eventi è iniziata il 13 gennaio Un leopardo nebuloso di nome Noah è scomparso, spingendo lo zoo a chiudere mentre cercano l’animale. La polizia di Dallas ha avviato un’indagine penale dopo aver scoperto che la recinzione che circondava il recinto di Noah era stata “deliberatamente tagliata”.

Sebbene il gatto sia stato trovato vicino alla sua residenza più tardi quel giorno, anche i lavoratori dello zoo hanno trovato un taglio simile. Recinzione di alcune scimmie langur. Nonostante la nuova via di fuga, nessuna delle scimmie è sfuggita al proprio habitat, ha detto lo zoo. Non è noto se i due incidenti siano collegati”, ha detto all’epoca la polizia.

READ  Cosa dice la sua morte sulla razza

In seguito agli incidenti, lo zoo ha installato telecamere di sicurezza aggiuntive, raddoppiato il personale di sicurezza notturno, aumentato il personale notturno e ha iniziato a limitare la possibilità di alcuni animali di uscire durante la notte, ha affermato il presidente e CEO Greg Hudson. disse.

Ma entro due settimane dalle prime scoperte, c’era un’aquila di nome Pin È stato trovato morto nella sua residenza. Hudson ha detto che la morte dell’uccello era “sospetta” e ha sottolineato che non è morto per cause naturali dopo “una ferita e ferite insolite”.

Lo zoo offre una ricompensa di $ 10.000 per informazioni che portano all’arresto e all’incriminazione di un sospetto nella morte dell’aquila.

La polizia di Dallas sta indagando su tutti e quattro gli incidenti. Una portavoce ha dichiarato la scorsa settimana che il dipartimento sta collaborando con il servizio statunitense per la pesca e la fauna selvatica alle indagini.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply