Google sta perfezionando il ciclo di rilascio di Android Studio per velocità e qualità

Appena prima L’evento per sviluppatori Google I/O di quest’annoGoogle ha annunciato alcune interessanti modifiche al modo in cui rilascia e aggiorna Android Studio, l’ambiente di sviluppo integrato (IDE) per lo sviluppo di app Android.

“Andando avanti, ogni “animale” è nuovo [major release] di Android Studio darà priorità agli aggiornamenti sulla piattaforma IntelliJ. Ha scritto Adarsh ​​​​Fernando, senior product manager di Google, nel post dell’annuncio. “Funzionalità nuove e aggiornate progettate specificamente per lo sviluppo Android arriveranno tramite Features Drop che condividono lo stesso nome in codice animale della versione base e seguiranno poco dopo che la versione animale base avrà raggiunto il canale stabile.”

L’intelligenza di Windows nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra nuova newsletter gratuita per ricevere tre consigli per risparmiare tempo ogni venerdì – E Ottieni copie gratuite delle guide sul campo di Windows 11 e Windows 10 di Paul Thurrott (normalmente $ 9,99) come regalo speciale di benvenuto!

*Seleziona i campi richiesti

Google ha cambiato il suo attuale ciclo di rilascio di Android Studio poco più di tre anni fa, a partire da Android Studio Arctic Fox, precedentemente chiamato Android Studio 4.3. Con questo schema, l’azienda utilizza nomi in codice basati su animali (come Arctic Fox) e uno schema di versione basato su anni (come 2020.3.1) per identificare ogni versione e allineare meglio ciascuna versione con la versione IntelliJ su cui è basata.

Questa nuova modifica rappresenta un miglioramento rispetto al ciclo di rilascio attuale, poiché ora ci saranno due tappe fondamentali in ogni ciclo. Il primo è legato all’IDEA IntelliJ sottostante su cui si basa Android Studio e il secondo è l’eliminazione di funzionalità per funzionalità specifiche di Android. Ogni versione del sistema utilizzerà un numero di versione standard associato all’anno di rilascio di IntelliJ, il numero di versione principale della versione IntelliJ e la versione principale di Studio. La prima versione con questo nuovo schema ha il nome in codice Koala e il numero di build sarà 2024.1.1. La seconda versione è una funzionalità Koala con numero di build 2024.1.2.

READ  “Mi manca tanto!”, chiunque verrebbe da cliccare e guardare ma...

Android Studio Koala versione 2024.1.1 è stata disponibile per la prima volta come build di anteprima Canary a marzo, è passata alla versione beta a maggio e Google prevede che verrà distribuita stabilmente nel terzo trimestre. Le nuove funzionalità principali includono linee permanenti nell’editor, un terminale revisionato con miglioramenti visivi e funzionali, miglioramenti IDE per Java e Kotlin, punti di interruzione integrati per più dati, nuovi controlli e hotfix.

Google afferma che il rilascio delle funzionalità di Android Studio Koala 2024.1.2 arriverà subito dopo la stabilizzazione di Android Studio Koala 2024.1.1 o nel quarto trimestre del 2024. Questa versione aggiungerà un nuovo flusso di accesso per migliorare il processo di onboarding di Firebase e Gemini e l’interfaccia utente del dispositivo. Impostazione di scorciatoie nella finestra “Dispositivo acceso” per testare le app rispetto a diverse impostazioni dell’interfaccia utente del dispositivo, un nuovo modello API Gemini per aiutare a creare un’intelligenza artificiale generativa nelle app Android e altro ancora. (Google avrà altro da dire su queste nuove funzionalità al Google I/O di questa settimana.)

Per quanto riguarda il motivo di questo cambiamento, Google afferma che spera di accelerare il rilascio di nuove funzionalità su Android Studio e di farlo con una qualità superiore.

“Il nostro obiettivo principale con queste modifiche è garantire che importanti aggiornamenti alla piattaforma IntelliJ IDEA raggiungano frequentemente il canale Android Studio Stable e che le nuove funzionalità specifiche di Android vengano fornite con qualità e rifiniture superiori”, spiega Fernando. “Separando gli aggiornamenti della piattaforma IDE dalle funzionalità abbandonate, possiamo offrire entrambi i tipi di miglioramenti in modo più snello, con conseguenti aggiornamenti più frequenti al canale stabile, ciascuno focalizzato sul miglioramento della produttività.”

READ  Crollato un condominio a Napoli: una grande operazione di salvataggio portata avanti dalle autorità

Gli sviluppatori interessati a vedere come appare ora possono farlo Scarica la versione pre-release di Android Studio Koala dal sito Web degli sviluppatori Android. (Puoi installare versioni stabili e pre-release di Android Studio affiancate sullo stesso dispositivo.) È ragionevole supporre che molte delle funzionalità per sviluppatori che Google annuncerà la prossima settimana richiederanno questa versione del prodotto.

Martedì prenderà il via il Google I/O 2024.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply