Gli studenti cubani lavorano nell’agricoltura per compensare la carenza di agricoltori

Il primo segretario del Partito Comunista Cubano a Pinar del Río, Yamili Ramos Cordero, ha esortato i giovani e gli studenti a partecipare alle attività agricole, come compenso per il lavoro della terra, ha riferito il media statale Juventud Rebelde. .

Il leader del partito nella regione ha affermato: “I giovani devono essere la punta di diamante nella produzione alimentare, che è la priorità attuale della regione, oltre alla ricostruzione delle case”. un report.

A questo proposito, la direttrice del Programma di Agricoltura Urbana, Suburbana e Familiare di Pinar del Río, Lerida María Sánchez Díaz, ha riconosciuto il “contributo” degli studenti, soprattutto nell’agricoltura urbana, per compensare la carenza di lavoratori agricoli nella regione. boicottare. .

“Il lavoro degli studenti è stato fondamentale per contribuire a risolvere il problema della carenza di manodopera nella provincia”, ha ammesso Sánchez Diaz.

Carenza di manodopera nei campi cubani

Torneranno a Cuba le cosiddette “scuole rurali”? Anche se si ritiene che la pratica di mandare gli studenti delle scuole superiori in campi di lavoro per un mese o 45 giorni di corso per svolgere lavori agricoli sia scomparsa, le dichiarazioni del Consiglio di amministrazione di Pinar del Río mostrano che continua in un certo modo.

Nel suddetto rapporto ufficiale, Sánchez Díaz non ha specificato per quanto tempo gli studenti hanno lavorato per compensare la carenza di manodopera nell’agricoltura di Pinar del Río, né se hanno ricevuto una retribuzione per il loro lavoro.

Inoltre non è stato chiarito se questi lavori agricoli fossero obbligatori, come accadeva nelle cosiddette scuole rurali, né se gli studenti risiedessero nei campi.

READ  30 Le migliori recensioni di Amplificatore Chitarra Acustica testate e qualificate con guida all'acquisto

Ma la verità è che il lavoro agricolo è uno dei settori lavorativi più colpiti dalla crisi migratoria che Cuba attraversa dal 2021. Inoltre, i bassi salari che ricevono i lavoratori del settore stimolano anche un esodo verso altre, migliori opzioni, lontano dal lavoro. . rurale.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply