black angels_ferraara_piazzacastello

 

 

Provate a sentire i power chords in “Sweet Jane” di Lou Reed aggiungete un pò di nuova psichedelia, qualche assordante ritmo di batteria che entra nelle più piene vene del ritmo, ed ecco venir fuori i The Black Angels. Ispirati dai Velvet Underground, potremmo dire che questi ragazzi stanno, in ogni modo, uscendo dal mondo underground dai mondi blues del Texas, che sforna artisti talentuosi per andar contro corrente.

 Assoli inaspettati, la linea di basso che collega i chitarristi alla loro batterista, che potrebbe ricordare Meg White, ma la loro musica saprà essere così varia e in sintonia con le vostre orecchie da ascoltatori, anche grazie alle capacità di oltrepassare le aspettative passando dal rock alla psichedelia per raggiungere l’indie.
Già in passato, hanno saputo dar gusto alla città di Ferrara quel nuovo tipo di rock sempre in evoluzione: un anno fa circa, i Kasabian sfondarono il motovelodromo della città estense adesso riusciranno i Texani a far innamorare della loro musica le dolci duchesse del cortile Estense?
Per far salire l’appetito alle affamate Duchesse, si esibiranno prima i Giöbia, che saranno in grado di dare la miglior musica
già dalla prima canzone del loro ultimo album “Introducing night sound”. Sarà un caso? Introducono un’inaspettata serata in pieno gusto rock, poi il suono passerà sulle note degli Angeli Neri,
che dalle oscurità sapranno regalarvi una serata difficile da dimenticare, sia a voi che alle anime di tutta la corte Etense,

ENJOY!

INFO: ingresso 15 euro + dp inizio concerti ore 21.30 @ cortile del castello estense