Un Fiume di Musica, ritorna l’appuntamento con la musica live lungo le rive del fiume Volano

Anche nel 2021 la musica torna a scorrere lungo il fiume Volano. A Ferrara arriva la sesta edizione di Un Fiume di Musica, con un programma ricco di buona musica. 

Fino al 9 settembre, il tratto di darsena di fronte Palazzo Savonuzzi in via Darsena, 57 si trasformerà in una vivace piazza sul fiume grazie alle serate musicali organizzate da Associazione Musicisti di Ferrara APS – Scuola di Musica Moderna. Filo rosso del progetto saranno gli appuntamenti settimanali del giovedì sera in darsena, dove si potrà ascoltare la musica suonata dal vivo dagli insegnanti della Scuola di Musica Moderna. Diversi repertori e differenti sonorità si avvicenderanno una settimana dopo l’altra, sempre affiancati da un coordinamento attento nel rispetto delle vigenti normative anti Covid-19. Si potrà accedere dalle ore 20 per accomodarsi al tavolo (prenotato precedentemente) e attendere l’inizio del concerto alle 21. L’ingresso è gratuito, ma è obbligatoria la prenotazione dei tavoli sull’App EVENTBRITEper informazioni scrivere a unfiumedimusica@gmail.com

L’edizione 2021 di UFDM si avvarrà di due importanti collaborazioni: il Conservatorio di Ferrara G.Frescobaldi si esibirà il 28 giugno 8 luglio con i gli allievi del Dipartimento Jazz e il Jazz Club Ferrara curerà la programmazione musicale di alcuni lunedì di luglio, 5, 12, 19.

Un Fiume di Musica si aprirà il 21 Giugno con un appuntamento organizzato nell’ambito della Festa della Musica, in partnership con il Ministero della Cultura, Italian Blues Union e l’Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica. L’edizione 2021 della manifestazione sarà dedicata alle persone decedute a causa del Covid-19 e si svilupperà attraverso 20 storie in musica da 20 regioniRoberto Formignani sarà portavoce per la Regione Emilia-Romagna con il suo brano Ci Sono Volte.

Nella cornice di Un Fiume di Musica la redazione Wah Wah Magazine organizzerà l’11 agosto la rassegna musicale di musica d’autore indipendente, Wah Wah Music Fest. Il 31 agosto l’appuntamento è con la terza edizione di Gypsy Guitar, una giornata dedicata all’operato del liutaio centese Mario Maccaferri, inventore e ideatore della chitarra che ha dato voce e suono al grande chitarrista Manouche Django Reinhardt, maestro della musica swing. UFDM l’8 settembre ospiterà la seconda edizione di Regalaci Un Sorriso, una serata di musica, danza e comicità, organizzata dall’Associazione Jazz Studio Dance a sostegno dell’Associazione Domiciliare Oncologica ADO.

Send this to friend