Ah, ma non è Lercio? No.

L’occasione fa l’uomo ladro, ma a Ferrara fa “l’ uomo ratto”.

Come poter rifiutare la ghiotta occasione di staccare a morsi una cinghia di sicurezza che lega un invitante Iphone X alla sua base? Probabilmente nessuno di noi ci ha mai anche lontanamente pensato, invece un ragazzo probabilmente ventenne, certo delle sue grandi abilità da roditore, nella tarda mattinata di giovedì è riuscito, non solo ad immaginare una scena simile, ma addirittura a tagliare un cavo per portar via il tanto agognato Iphone dall’ Abc, premium reseller di prodotti Apple.

Le nostre domande sono tante sulla vicenda particolarmente bizzarra, ma ci limitiamo alla prima: come è riuscito il nostro eroe a mangiucchiare un cavo senza che nessuno se ne accorgesse? Non stiamo parlando di un locale grande come la Rinascente. Evidentemente i commessi hanno pensato che stesse provando – con insistenza- il nuovissimo sistema di riconoscimento facciale, fino a quando non si sono resi conto, durante un controllo pomeridiano, di avere in negozio un pezzo in meno.

Il ratto, pur se considerato un animale intelligente, in questo caso deve – ahimè – concederci qualche dubbio. Purtroppo nel suo piano diabolico aveva trascurato l’operatività delle telecamere di sicurezza a circuito interno. In questo modo i filmati sono stati visionati con stupore (e forse anche un po’ di ammirazione) e successivamente affidati alle forze dell’ordine che hanno immediatamente dato origine alle ricerche.

Pare che l’autore del gesto sia stato già individuato. Restano però un mistero le dinamiche della fuga: che non abbia utilizzato un condotto fognario?

(Visited 1.579 times, 2 visits today)