Due nuovi paesi annunciano l’intenzione di unirsi alla coalizione

Mentre il blocco BRICS si prepara ad espandere la propria adesione al prossimo vertice annuale, due nuovi paesi hanno annunciato l’intenzione di aderire all’alleanza economica. In effetti, sia la Malesia che la Tailandia hanno espresso interesse e hanno pianificato di unirsi a questo gruppo allargato.

Il prossimo vertice vedrà il blocco aggiunto alla sua attuale formazione di nove paesi. L’edizione dello scorso anno ha visto il blocco accogliere gli Emirati Arabi Uniti, l’Egitto, l’Etiopia e l’Iran nel suo primo sforzo di espansione dal 2001. Ora, questi paesi probabilmente continueranno questo trend di espansione in vista dell’incontro di quest’anno.

Leggi anche: I BRICS superano gli Stati Uniti nel commercio di gas verso l’Europa

Malesia e Tailandia annunciano l’intenzione di aderire all’alleanza BRICS

Negli ultimi anni, l’alleanza BRICS ha aumentato la sua portata nel settore geopolitico. Ha cercato di utilizzare l’espansione e la de-dollarizzazione per rimodellare la finanza globale. Inoltre, ha cercato continuamente di creare un mondo multipolare che abbracci una maggiore partecipazione e competizione.

Ciò sarà rafforzato attraverso il piano di crescita, che vedrà due nuovi paesi annunciare l’intenzione di aderire all’alleanza economica. Nello specifico, il primo ministro malese Anwar Ibrahim ha recentemente rivelato che al gruppo è già stata presentata una richiesta di adesione al blocco.

“Abbiamo preso una decisione [on the matter]. “Inizieremo presto le procedure ufficiali”, ha detto Ibrahim, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa ufficiale russa. Ha aggiunto che “stanno ora aspettando i risultati finali e la risposta del governo sudafricano”.

Due nuovi paesi annunciano l’intenzione di unirsi alla coalizione

Leggi anche: BRICS: gli Stati Uniti potrebbero imporre sanzioni alla Cina mentre l’alleanza continua a sbarazzarsi del dollaro

La Malesia si unisce alla Thailandia come paese che cerca di aderire al blocco nel 2024. Il paese del sud-est asiatico sarà il primo stato membro del BRICS nella regione e ha anche presentato domanda di adesione. Secondo i rapporti, c’è Più di 30 paesi stanno cercando Per unirsi al cluster.

Ci sono aspettative che il blocco espanderà il suo numero di membri per la seconda volta in altrettanti anni. La domanda più importante ora è: quanti paesi saranno inclusi e quali paesi potranno essere scelti? Le risposte dovrebbero fornire una visione più approfondita dei piani a breve e lungo termine del blocco.

READ  Gli scienziati ci hanno detto cosa accadrà quando il sole si spegnerà

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply