daddys groove_lidodispina_consorziovivispina

 

 

Primo appuntamento con il Plug Festival, la rassegna eventi estiva del Consorzio Vivi Spina patrocinata dalla 

Provincia di Ferrara, Comune di Comacchio, Ferrara Terra e Acqua, Camera di Commercio.

 

Come ogni anno in “Largo degli Artisti” di Lido di Spina si esibiranno star internazionali e, a calcare per primi il palco del Plug Festival, ci saranno i Daddy’s Groove, il team di dj-producer composto da Gianni Romano e Carlo Grieco. Il loro sound, in bilico tra tradizione house e nuova scuola progressive, li conferma come trend setter nella discografia internazionale, contagiando etichette del calibro di Hed Kandi,  Ministry Of Sound, Defected, Strictly Rhythm, Axtone fino ai colossi Universal, Sony ed Emi. Il loro fenomenale remix di “Leave The World Behind” degli Swedish House Mafia conquista i guru Pete Tong, Erick Morillo e David Guetta e gli vale la nomination di Axwell come “DJ Producer emergenti del 2009” su DJ Mag. I Daddy’s Groove firmano  inoltre esclusive versioni per Whitney Houston, Prok & Fitch (disco del WMC 2010), Louie Vega & Jay Sinister (“Diamond Life” è stato l’inno degli house club dell’estate 2010),Enrique Iglesias & Pitbull, Kylie Minogue, Axwell senza dimenticare le recenti produzioni “Kiss My Agony” in collaborazione con Bob Sinclar, “Shorebreak”, composto insieme a Little Mark e la nuovissima “Eargasm”pubblicata sulla Size di Steve Angello. La loro ormai indiscussa notorietà internazionale li conferma per il secondo anno come unici dj italiani ospiti nelle consolle più blasonate di Ibiza: il party degli Swedish House Mafia e “Fuck me I’m Famous” di David Guetta, entrambi di casa presso il leggendario Pacha. Sempre nel 2011 la collaborazione esclusiva all’album di David GuettaNothing But The Beat” che li vede partecipi a tantissime tracce del produttore numero 1 al mondo!

Ad affiancarli ci saranno i nostrani Trip Brothaz, ormai noti per l’evento sempre Sold Out Delirium Party” presso il Sinatra Concert Hall di Corlo (FE). Ragazzi giovanissimi ma che hanno alle spalle già una serie successi come l’aver suonato di recente nella piramide più famosa d’Italia per aprire ai Cyberpunkers e al Link di Bologna con i Crookers,  


L’evento si terrà in data 18 maggio dalle ore 21.00 presso “Largo degli Artisti” di Lido di Spina, palco fronte Meridiana