Creazione di registri di morte. Terra Swaha del valore di Rs 60 crore

Il sopravvissuto è stato ucciso, secondo i documenti. 60 milioni di terreni sono stati confiscati creando documenti falsi. Secondo Narsinghe ACP Ramanagod..

Interviene l'ACP Ramana Goud. Nella foto i due agenti di polizia e l'imputato (in piedi).

Villaggio di Shevila: sopravvissuto ucciso, secondo i registri. 60 milioni di terreni sono stati confiscati creando documenti falsi. Secondo Narsingi ACP Ramanagoud, Mullapudi Veera Venkata Satyanarayana Rao di Kakinada insieme ai suoi amici hanno acquistato 5-12 acri nei numeri di sondaggio 334 e 335 sotto Shankarpally nel 2005. Alcune persone di Kakinada, Vijayawada e Machilipatnam hanno cospirato per acquistare questa terra. Satyanarayana Rao ha creato un falso certificato di morte affermando che è morto nel 2014. Una falsa carta Aadhaar è stata creata a nome di Mudagula Varaprasad come suo successore. Quattro persone hanno registrato la terra a loro nome. Quando Satyanarayana Rao ne venne a conoscenza, si lamentò con la polizia, e la polizia andò a Kakinada, Vijayawada e Machilipatnam e chiese informazioni su Devganugula Ramaveera Venkata Varaprasad, Parasuram Parthasarathy, Puthunuri Trinath e Parasuram Vijayabhargav. Sono stati arrestati. Ha detto che ci sono altre persone coinvolte in questo caso che sono in fuga.

READ  Sinclair sarà premiato insieme a Schmidt e McLeod nelle partite di riscaldamento della Columbia Britannica contro l'Australia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply