Un altro passo verso la normalità con riapertura di altre attività in Emilia-Romagna:

Il Decreto 84 della Regione Emilia Romagna dispone la riapertura:

  • degli stabilimenti balneari;
  • delle palestre e delle piscine.

Il Decreto 87 firmato dal Presidente Bonaccini consente invece la riapertura di:

  • attività corsistica, centri sociali, circoli culturali e ricreativi, attività ricettive extralberghiere, parchi tematici e luna park;
  • formazione in presenza.