Il pomeriggio di sabato 24 marzo nel centro storico di Ferrara si terrà “Compermesso”, il
gioco urbano per riscoprire la città a partire dai suoi abitanti e dalle loro case.

I partecipanti completeranno delle missioni in luoghi privati, dallo sfilare come su una passerella in un
corridoio di un condominio, al cucinare la ricetta più veloce del mondo, e sta a loro trovare i
luoghi per svolgere le attività.

Le missioni saranno documentate con foto o brevi video e il tutto verrà caricato in tempo reale sui social.

Organizzato da Minime Differenze, un progetto di giochi urbani nato in territorio ferrarese
con lo scopo di stimolare la curiosità verso la città, Compermesso è un invito a sfruttare la
creatività per dialogare tra cittadini.

Per partecipare serve uno smartphone con
connessione web, delle scarpe comode e una buona dose di inventiva. – dicono gli
organizzatori – Siamo molto curiosi di vedere quali interazioni Ferrara produrrà in questo
esperimento!

L’evento è a numero limitato, per informazioni e iscrizioni visitare il sito
www.minimedifferenze.com o scrivere a minimedifferenze@gmail.com.