Cos’è il Climathon?

Il Climathon è un evento globale sui cambiamenti climatici e si tiene in forma di hackathon, una maratona di 36 ore dove gruppi di lavoro sono chiamati a proporre e realizzare idee con la finalità del miglioramento della qualità del clima in città e provincia di Ferrara.

Come è organizzata la seconda edizione del Ferrara Hackathon?

Dopo la prima edizione online dello scorso 13 e 14 giugno, Ferrara Hackathon lancia la seconda edizione online sul cambiamento climatico. I partecipanti avranno 36 ore di tempo affiancati da mentor professionisti per proporre idee e progetti con il fine ultimo di migliorare la qualità dell’aria del ferrarese e ottimizzarne la mobilità interna ed esterna la provincia, da turisti o cittadini. 

Ci saranno 5 categorie e tutte avranno rispettivi premi che possono essere in denaro o in servizi predisposti alla realizzazione dell’idea dei partecipanti. 

I partecipanti possono essere di 3 tipologie. A squadre, da massimo 5 partecipanti e minimo 3, da solo candidandosi nel brainmarket o come mentor a supporto delle squadre che gli verranno affiancate.

Al termine del Ferrara Hackathon, domenica 15 novembre, i partecipanti sono tenuti a realizzare un video di 2 massimo minuti, caricato su YouTube, dove illustreranno problema e soluzione della loro idea. La giuria giudicherà il progetto in base ai contenuti del video. 

Ferrara Hackathon vuole creare un terreno fertile allo sviluppo e crescita di imprese. Le risorse strutturali, economiche e di consulenza sono messe a disposizione per tutti i partecipanti, che siano junior o senior, affinché ogni idea possa avere un percorso per essere valutata e, se efficace, realizzata. L’Associazione Culturale Oltre le Mura in collaborazione con Metropoli di Paesaggio patrocinate dall’Assessorato delle Politiche Giovanili del Comune di Ferrara si fa da intermediario tra le idee e la loro condivisione per la creazione di una nuova classe di imprenditori ferraresi. 

Per partecipare gratuitamente cliccare qui

Partecipa