Cinema all’aperto a Ferrara.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno il parco Pareschi ospiterà l’arena cinematografica estiva Le Pagine in corso Giovecca 148 per chi resta in città nel periodo estivo.

Per 72 serate al Pareschi saranno proiettati i film di maggior successo della stagione cinematografica. La programmazione prevede per il periodo dal 16 giugno al 31 luglio anteprime e repliche dei titoli che hanno conquistato pubblico e critica nel corso dell’anno; mentre per la seconda parte, dal 1° agosto fino alla chiusura del 26 agosto, saranno presentate le novità cinematografiche.

Quest’anno l’arena ospiterà la rassegna “Accadde domani – un anno di cinema italiano”, che prevede tre importanti appuntamenti con “I mestieri del cinema”, realizzati grazie al contributo e al sostegno della Regione Emilia Romagna, Fice (Federazione Italiana Cinema d’Essai) e Agis.

Sabato 16 giugno l’arena apre al pubblico con Dogman di Matteo Garrone. Per l’occasione sarà presente lo sceneggiatore del film Massimo Gaudioso (Gomorra, L’imbalsamatore, Il passato è una terra straniera, Tatanka, Benvenuti al Sud).

Domenica 8 luglio sarà la volta di Loro 2 di Paolo Sorrentino, alla presenza di Cristiano Travaglioli(The Young Pope, Youth – La giovinezza, Anime nere, La mafia uccide solo d’estate, This must be the place, La grande bellezza, Il divo), che ha curato il montaggio di Loro 1 e Loro 2.

A chiudere gli incontri martedì 10 luglio ci sarà il regista Andrea Magnani, per parlare del suo ultimo lavoro Easy – Un viaggio facile facile.

Non mancheranno tra le altre proposte italiane Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, Made in Italy di Luciano Ligabue, Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani, Benedetta follia di Carlo Verdone, The Place di Paolo Genovese, Napoli Velata di Ferzan Ozpetek e A casa tutti bene di Gabriele Muccino.

Il programma propone i film più premiati di quest’anno, da vedere e rivedere, La forma dell’acquadi Guillermo Del Toro, Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh, Lady Bird di Greta Gerwig, L’ora più buia di Joe Wright, Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson, Oltre la notte di Fatih Akın, Tonya di Craig Gillespie, Dunkirk di Christopher Nolan e L’inganno di Sofia Coppola.

Infine tra le proiezioni da non perdere ci sono senz’altro Wonder di Stephen Chbosky, L’isola dei cani di Wes Anderson, The Post di Steven Spielberg, Loro 1 e Loro 2 di Paolo Sorrentino.

Anche quest’anno Coop Alleanza 3.0 metterà a disposizione un sistema di buoni sconto legati all’ingresso all’arena.

Inoltre sostiene il progetto Chaplin della Cineteca di Bologna che, nel corso degli ultimi anni, ha curato il restauro di lungometraggi e cortometraggi di Charlie Chaplin.

Il 20 luglio gli spettatori potranno ammirare sul grande schermo i capolavori che raccontano le avventure (e le disavventure) del vagabondo Charlot, con l’accompagnamento musicale di Daniele Furlati al pianoforte.

Saranno proiettati The Immigrant (L’emigrante/ USA 1917, 20’), The Rink(Charlot al pattinaggio/ USA 1916, 30’) e Easy Street (Charlot poliziotto/ Usa 1917, 19’). Il biglietto intero previsto per l’evento speciale è di 10 euro – ridotto 8 euro, fuori abbonamento.

La cooperativa sociale Il Germoglio regalerà una Ri-Cicletta estratta a sorte tra tutti gli spettatori. L’estrazione avverrà mercoledì 5 settembre e la ricicletta sarà consegnata al vincitore in occasione dell’Open Day Ricicletta.

La premiazione e la consegna della Ricicletta estratta è prevista per sabato 15 settembre alle 18.

Il costo di ingresso per ogni proiezione è di 6 euro, ridotto a 4,50 euro per soci Arci e studenti Unife. Apertura parco alle 21, inizio delle proiezioni alle 21.30.