Parte oggi il progetto “Aldamar” che ha l’ambizione di mettere in guardia la cittadinanza da falsi profeti, truffatori e situazioni molto scomode.

Gli Aldamar infatti cercheranno di addentrarsi in veri e propri letamai che sono molti e molto difficili da pulire. Nel loro primo servizio sono venuti a conoscenza di un’azienda che sfrutta il periodo economico difficile per adescare disoccupati attraverso annunci di lavoro ingannevoli.

“In pratica ti convocano per un lavoro di ufficio o di “back-office” e, a tua insaputa, ti sbattono in strada a fare del brutale porta a porta. Ma non finisce qui! Tutta questa gente oltre ad essere presa in giro non viene neppure pagata, anche dopo settimane o mesi di lavoro! A questo punto non ci resta che augurarvi una buona visione a tutti!”

 

Per inviarci le vostre segnalazioni scriveteci a :
aldamar.ferrara@gmail.com o visitate la nostra pagina ufficiale FB facebook.com/aldamar.ferrara

Gli AlDamAr sono rispettivamente: Matteo Rubbini, Michele Lecci, Nicolò Gagliano

Aldamar è un progetto Ferrara By Night i cui contenuti sono disponibili su www.ferrarabynight.com