Bernardeschi si aspetta quattro titolari per l’Italia contro la Spagna

Bernardeschi prevede quattro chiavi Italia Giocatori contro la Spagna

Toronto FC L’ala Federico Bernardeschi si aspetta che quattro giocatori italiani possano fare la differenza contro la Spagna e difendere la sua ex squadra Juve Il compagno di squadra Alvaro Morata: “È pazzesco criticarlo”.

Bernardeschi, vincitore di Euro 2020 con l’Italia, ha parlato in diretta della partita della fase a gironi di giovedì tra Italia e Spagna. Intervista alla Gazzetta dello Sport.

Gli Azzurri hanno sconfitto la Spagna ai rigori nella semifinale dell’ultima edizione dell’Europeo.

“È stata una partita fantastica, anche se è stata la partita più difficile che abbia mai giocato”, ha detto Bernardeschi.

“La Spagna era davvero forte, proprio come adesso, ed eravamo abituati a dominare le partite, quindi abbiamo faticato, tuttavia, siamo stati in grado di adattarci, difendere con un blocco basso e coprire lo spazio per i loro movimenti finali Il sacrificio ha fatto il resto, spero che si dimostri: “Lo stesso spirito questa volta la Spagna è una squadra difficile, ma non siamo più deboli”.

Parla ancora con i componenti della squadra italiana vincente?

“Tutto perché abbiamo ancora una conversazione tramite WhatsApp”, ha detto.

“È una cosa meravigliosa. Come diceva Gianluca Vialli: ‘Azzurro una volta, azzurro per sempre’. Questo dimostra quanto pesa la maglia. Il titolo europeo ci unirà per sempre”.

L’unità del gruppo è stata la chiave per vincere il titolo tre anni fa. Vede la stessa situazione in questa squadra?

“Sicuramente vedo segnali positivi”, ha detto l’ex giocatore della Juventus W Fiorentina Il reparto ha risposto.

“L’Italia fa miracoli quando troviamo la giusta alchimia. Alcuni video che mi hanno mandato mi fanno pensare che la stiano creando. Devono lavorare e divertirsi”.

READ  Bazaret, gastronomia italiana per grandi bocche

Bernardeschi si aspetta quattro titolari per l’Italia contro la Spagna

Allora, di cosa ha bisogno l’Italia per battere la Spagna e arrivare fino alla fine del torneo?

“Serve più autostima. Siamo abituati a guardare gli altri, ma dobbiamo avere più fiducia. Sento parlare di sofferenza nel calcio italiano, ma non la vedo. Abbiamo vinto gli Europei e tante squadre ci sono arrivate Finali europee”. Atalanta Ha vinto l’Europa League. “Non siamo così male.”

Quali sono i giocatori che possono fare la differenza contro la Roja? Lui è Federico Chiesa tra loro?

“Me lo aspetto sempre da Fedi, ma penso che la chiave sarà il centrocampo, Barella e Jorginho dovranno difendere, mentre la Spagna potrebbe faticare a contrastare i colpi finali di Fratesi.

Gigi Buffon ha avuto un ruolo cruciale fuori dal campo come capo della delegazione italiana.

“Buffon è Buffon Solo il nome è una certezza”, ha osservato Bernardeschi.

“Per noi è importante quanto Vialli. Ogni consiglio può fare la differenza. Uno come lui aiuta tutti a capire i momenti. Divertirsi e scherzare quando è opportuno, lavorare sodo quando è il momento di farlo. Buffon conosce l’importanza la maglia e sa trasmettere quella sensazione.” .

I tifosi spagnoli hanno invece criticato un altro ex compagno di squadra di Bernardeschi, l’ex stella della Juventus Morata.

“È stato criticato ingiustamente anche se è un giocatore di altissimo livello. Ha 31 anni, è il capitano della Spagna e ha vinto tanto. È pazzesco criticarlo. Fategli attenzione, Yamal. Se arriva a 16 anni, allora significa che appartiene a una categoria diversa.

Dove può arrivare l’Italia in questo torneo?

«Non mi piace fare pronostici, ma dico solo agli uomini di godersi questo meraviglioso viaggio senza porsi limiti», ha concluso Bernardeschi.

READ  Presentano una denuncia all'Europol contro partner e parlamentari alleati di Alex Saab

“Credo che trarremo vantaggio da questo gol subito contro l’Albania. Abbiamo commesso degli errori stupidi nelle amichevoli che hanno preceduto il torneo e questo ci aiuterà ad alzare il livello di interesse”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply