Non si ferma l’ascesa dei cosiddetti “negozi etnici” (come li definirebbe Salvini) in centro a Ferrara.

Da poco meno di una settimana Howlader Babul, apripista dei bar dei paki (evoluzione delle più note botteghe, avevamo raccontato la sua storia qui intervistandolo) ha deciso di aprire un nuovo punto, stavolta in Galleria Giacomo Matteotti 15. 

Tutto nel norma, per buona pace degli universitari poveri, che anche di fianco al Mc potranno consumare le classiche bevande tipiche di questo genere di attività.