Asus ha risposto alle voci: ha parlato del destino dei telefoni della serie Zenfone

L’azienda taiwanese Asus ha introdotto la nuova serie di smartphone ROG non molto tempo fa, e quest’anno ha visto anche il debutto del primo telefono di punta compatto Zenfone 10.

Asus è una delle poche aziende che produce ancora telefoni compatti. Qualche giorno fa su Internet è apparsa la notizia che il produttore intende interrompere la produzione dei dispositivi della serie Zenfone. Secondo i media taiwanesi, l’azienda sta attraversando un processo di ristrutturazione e prevede di trasferire tutti i dipendenti nella divisione ROG.

Tuttavia, oggi i rappresentanti di ASUS hanno negato tale discorso. I rappresentanti dell’azienda taiwanese hanno rilasciato un comunicato stampa in cui confermano che queste affermazioni non corrispondono alla realtà e che l’azienda intende continuare a possedere due serie di smartphone: ROG e Zenfone.

“Vorremmo rispondere alle voci secondo cui l’Asus Zenfone 10 sarà l’ultima generazione della serie e la linea Zenfone verrà interrotta. Questo non è vero. Continueremo a costruire sulle nostre due linee di prodotti telefonici principali, ROG Phone e Zenfone. Asus è fortemente impegnata nel business degli smartphone e nei suoi clienti. Per maggiori dettagli vedere il rapporto sugli utili del secondo trimestre. “Seguiteci e non vediamo l’ora di lanciare la nostra gamma di prodotti nel 2024”, ha affermato la società in una nota.

Vi ricordiamo che lo scorso giugno Asus ha presentato il nuovo telefono Zenfone 10, che non solo offrirà specifiche potenti, ma si distinguerà anche per le sue dimensioni. Il nuovo Zenfone 10 è dotato di un display AMOLED da 5,9 pollici con risoluzione Full HD+ e frequenza di aggiornamento di 144Hz.

Lo smartphone sarà alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 e avrà fino a 16 GB di RAM e fino a 512 GB di memoria interna. Le nuove prestazioni di Asus saranno supportate da una batteria da 4.300 mAh, e qui troveremo non solo l’opzione di ricarica da 30 W, ma anche la ricarica wireless. E a differenza dello Zenfone 9, utilizzerà una soluzione di ricarica wireless Qi da 15 W.

READ  30 Le migliori recensioni di Garnier Maschera Viso testate e qualificate con guida all'acquisto

Sul retro dell’Asus Zenfone 10 troveremo due fotocamere e la fotocamera principale utilizzerà un sensore di immagine da 50 megapixel con una dimensione di 1/1,56 pollici. La fotocamera principale offrirà anche la stabilizzazione gimbal ibrida a 6 assi. Troviamo anche un obiettivo grandangolare da 12 MP sul retro dello smartphone e una fotocamera selfie da 32 MP sulla parte anteriore del telefono.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply